Hands-On: HTC Wildfire S

Logo della sezione Hands-OnQuest’oggi nella nostra rubrica Hands-On ospitiamo il piccolo di casa HTC, il Wildfire S presentato per la prima volta a febbraio 2011 durante il Mobile World Congress di Barcellona insieme al successore dello smartphone maggiormente venduto della casa, HTC Desire S, e al nuovo entrato per il mercato europeo, HTC Incredible S.
Si tratta di uno smartphone Android di piccole dimensioni aggiornato alla versione 2.3.3 Ginegrbread e alla versione 2.1 dell’interfaccia Sense di HTC. Come abbiamo avuto già modo di riferirvi nessuno dei telefoni già in commercio di HTC riceverà l’aggiornamento alla Sense 3.0, che sarà probabilmente un’esclusiva dei futuri terminali con processore dual-core di HTC.

HTC Wildfire S
Riepiloghiamo le specifiche tecniche di HTC Wildfire S:

  • Sistema operativo Android 2.3.3 Gingerbread
  • Funzioni telefoniche Quad-band GSM/GPRS/EDGE (850/900/1800/1900 MHz) e UMTS/HSPA 900 MHz (HSDPA a 7,2 Mbps, HSUPA a 384 Kbps)
  • Display LCD TFT da 3.2 pollici con risoluzione HVGA (320 x 480 pixel e multitouch)
  • Processore Qualcomm a 600 MHz
  • WiFi 802.11 b/g/n
  • Bluetooth 3.0 con FTP/OPP, A2DP per auricolari e cuffie stereo wireless, PBAP per accesso alla rubrica dal sistema a bordo auto
  • 512 MB di ROM di cui 150 MB accessibili all’utente
  • 512 MB di RAM
  • Fotocamera  CMOS da 5 Megapixel con Autofocus e flash
  • Ricevitore GPS integrato con supporto A-GPS
  • Bussola digitale
  • Sensore di prossimità
  • Sensore di luce ambientale
  • Jack audio stereo da 3,5 mm 
  • Slot microSD (fino a 32 GB)
  • Connettore micro-USB standard (micro-USB 2.0 a 5 pin)
  • Batteria agli ioni di litio da 1230 mAh
  • Dimensioni 101,3 x 59,4 x 12,4 mm
  • Peso 105 g
Vediamo di seguito una galleria fotografica del terminale da solo, ritratto da varie angolazioni, e poi a confronto con il Google Nexus One:

HTC Wildfire S vista frontale 
HTC Wildfire S vista frontale superiore 
HTC Wildfire S vista posteriore 
HTC Wildfire S vista posteriore superiore
HtC Wildfire S confrontato con Google Nexus One
Approfondimenti: pagina ufficiale di HTC Wildfire S

 

Rispondi