Google Glass, nuovo brevetto depositato da Big G

project glass logoProsegue senza soluzione di continuità il lavoro di sviluppo e ottimizzazione profuso da Google per i Google Glass, i nuovi occhiali hi-tech che dovrebbero essere lanciati sul mercato nel 2014; il colosso di Montain View ha infatti depositato un brevetto per il tracciamento degli oggetti che l’utilizzatore di turno sta osservando in un preciso momento.

Non è ancora chiaro in che direzione Google stia lavorando per impiegare questo tipo di tecnologia, ma l’ipotesi più accreditata è quella di un sistema che sia in grado di cogliere con esattezza e precisione ciò che si sta guardando.

Leggi il seguito

Android leader del mercato italiano, percentuali di diffusione in crescita

Android logo smallProsegue il trend positivo in casa Android; dopo i dati diffusi da ABI Research riguardo le prospettive di vendita per il 2013 delle applicazioni legate al robottino verde, Kantar (nota società di ricerca e statistica) ha infatti realizzato un report stimando come il Google OS sia sempre più leader nella classifica di diffusione sugli smartphone venduti in Italia.

La percentuale di diffusione di Android in Italia è infatti passata dal 70,7% del mese di Giugno al 71% di Luglio, con iOS a calare leggermente e gli altri sistemi operativi  in commercio caratterizzati invece da trend di diffusione abbastanza positivi.

Leggi il seguito

I ricavi delle app Android potrebbero toccare quota 7 miliardi di dollari

Android logo smallProsegue senza soluzione di continuità la crescita dell’ecosistema creato da Google attorno ad Android; stando infatti all’ultimo report pubblicato da ABI Research, i ricavi del mercato delle applicazioni legate al robottino verde potrebbero toccare quota 7 miliardi di dollari a fine 2013.

La stima esatta parla di circa 6,86 miliardi di dollari, e qualora dovesse essere confermata dal trend di download effettivo, Android incasserebbe più del doppio rispetto allo scorso anno.

Leggi il seguito

comScore, in crescita la visione di video dagli smartphone

comscore logoLa nota società di ricerche comScore ha realizzato uno studio con lo scopo di indagare il fenomeno della visione di video effettuata dagli utenti europei direttamente dai propri smartphone; sarebbero circa 53 milioni gli utenti europei che nel mese di giugno hanno visualizzato almeno una volta un video direttamente dal proprio smartphone, con una crescita del 112% rispetto a Giugno 2012.

Considerato che la stessa comScore ad inizio 2013 aveva diffuso uno studio sul dominio degli smartphone Android nel merato europeo, non è difficile ipotizzare come l’incremento del numero di visualizzazioni di video sia collegato al continuo processo di diffusione dei device che sfruttano il robottino verde come OS.

Leggi il seguito

WhatsApp per Android, disponibile un nuovo aggiornamento

WhatsApp Messenger Android logoImportante novità per l’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp ottimizzata per Android; gli sviluppatori hanno infatti rilasciato un nuovo aggiornamento che consente all’utente di modificare i video ed inviarli ai propri contatti grazie all’utilizzo di un editing che si installa una volta eseguito l’aggiornamento.

Accanto a questa nuova funzionalità, l’update risolve alcuni bug di sistema presenti nella versione precedente e corregge un altro problema relativo alla posizione.

Leggi il seguito

Facebook per Android, disponibile un nuovo aggiornamento

Facebook logoDa circa 48 ore è disponibile un nuovo aggiornamento per l’applicazione Facebook esclusiva per Android; l’update mira ad introdurre le novità testate tramite la versione beta qualche tempo fa, con gli sviluppatori ormai convinti del fatto che questa nuova versione fosse pronta per essere inserita nel Google Play Store.

Le novità introdotte dal release non sono moltissime; su tutte spicca l’introduzione di alcuni adesivi che diventano animati all’interno dei messaggi.

Leggi il seguito

Virus informatici, quasi l’80% colpisce Android

android logo small
Android è il sistema operativo mobile più minacciato dai virus tra quelli attualmente in commercio: quasi l’80% dei software malevoli colpiscono infatti il Google OS, con altri sistemi operativi lontani anni luce dalle stime rilevate con riferimento al robottino verde (pensiamo al 19% di Symbian).
Il dato, contenuto in un rapporto stilato a due mani dal Department of Justice e dal Department of Homeland Security statunitensi, stride e non poco con i parametri osservati a proposito delle piattaforme concorrenti, con iOS ferma allo 0,7% e Windows Mobile e BlackBerrycon appaiate addirittura a quota 0,3%.

Leggi il seguito

Android, superati PSP, Vita, DS e 3DS nella vendita di giochi

android logo small

Ottimo risultato per il robottino verde che per la prima volta supera gli incassi delle console per il gaming di Sony e Nintendo piazzandosi al primo posto nella classifica dei giochi più venduti (i dati si riferiscono al Q2 del 2013); il mercato delle console sta ovviamente vivendo un periodo di crisi (basti considerare i livelli di potenza e prestazioni ormai raggiunti da smartphone e tablet), ma gli appassionati di lunga data mostrano comunque ancora un buon livello di interesse.

Sony e Nintendo dovrebbero a questo punto tentare di espandersi sbarcando magari nel mercato dei giochi su Android o iOS, dove avrebbero indubbiamente molta più visibilità.

Leggi il seguito

Google Glass, nessuna connettività dati nel futuro del dispositivo

google glass logo small
Continuano le novità relative ai Google Glass; Babak Parviz, ideatore degli speciali occhiali hi-tech, si è recentemente espresso sul futuro del dispositivo durante una conferenza tenuta alla Stanford University sottolineando come il prodotto non verrà dotato della connettività dati, 3 o 4G che sia.

Parviz ha evidenziato che il dispositivo ha già attualmente alcuni problemi con la durata della batteria, motivo per cui un sistema di connessione dati non farebbe altro che peggiorare le cose.

Leggi il seguito

Google Glass, Google completa l’acquisizione di un brevetto da una società legata ad Apple

google glass logo small
Importante novità in casa Google: l’azienda di Montain View ha infatti completato l’operazione di acquisto di un brevetto connesso ai Google Glass, gli ormai noti occhiali hi-tech che presto verranno immessi sul mercato dal colosso californiano.
A dare risalto alla transazione completata da Big G il fatto che il brevetto acquisito e relativo ad un dispositivo indossabile head-mounted (da testa) fosse in precedenza di proprietà della Hon Hai Precision Industry, nota azienda di elettronica legata all’acerrima rivale Apple da una partnership pluriennale.

Leggi il seguito