Addio Nokia X, l’avventura con Android è già finita

Logo di Nokia X2Il tempo dei Nokia con a bordo il sistema operativo Android è già finito. Satya Nadella, il nuovo CEO di Microsoft, ha deciso di riorganizzare la forza lavoro della sua compagnia annunciando 18 mila licenziamenti e decidendo di trasformare i Nokia X in prodotti Lumia di fascia bassa con a bordo Windows Mobile.

Annunciati con clamore a febbraio durante il Mobile World Congress, gli smartphone basati su una versione modificata di Android ma con connessioni profonde ai servizi Microsoft avevano già visto il lancio di una seconda generazione a maggio, ma dopo il completamento dell’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft non sembra esserci più posto per loro.

Nokia X2 
Fin dall’inizio in molti hanno dubitato della reale portata temporale di un’operazione tanto particolare come il lancio di un dispositivo Android da parte di una compagnia in fase di acquisizione da parte di Microsoft, seppur in forma “ibrida” come la serie X.

La nuova Microsoft di Nadella vuole concentrarsi sugli elementi chiave della compagnia tagliando tutto il superfluo e ciò che potrebbe essere fuorviante. Microsoft sfrutterà l’esperienza acquisita con la costruzione dei Nokia X per dar vita a nuovi prodotti Lumia di fascia bassa con a cordo Windows Mobile.

Approfondimenti: Lettere di Satya Nadella e Stephen Elop ai dipendenti

Fonte: The Verge 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: