Al MWC 2012 ZTE punterà su LTE, Windows Phone e Android

ZTE - logoCome hanno scritto nelle scorse ore i nostri colleghi di Windows Phone Italy, ZTE ha rivelato i propri piani per l’evento fieristico MWC 2012 – Mobile World Congress, in apertura il prossimo lunedì 27 febbraio.

In occasione della kermesse di Barcellona il produttore cinese, il cui acronimo è la sigla di Zhong Xing Telecommunication Equipment, punterà su dispositivi con supporto per la connettività 4G LTE – Long Term Evolution, oltre a ben 8 smartphone in tutto, alcuni dei quali basati su Android (tra cui probabilmente l’inedito ZTE Mimosa X) ed i restanti su Windows Phone.

ZTE Mimosa XLo ZTE Mimosa X
Di seguito riportiamo la nota stampa ufficiale:

ZTE presenta nuovi dispositivi LTE, Windows Phone e Android multi-core al Mobile World Congress 2012

Roma, 24 febbraio 2012 – In occasione dell’imminente Mobile World Congress, ZTE Corporation (“ZTE”) (codice azionario H: 0763.HK / codice azionario A: 000063.SZ), azienda quotata in borsa e leader a livello mondiale nella fornitura di apparati di telecomunicazioni e soluzioni di rete, annuncerà un significativo ampliamento delle sue proposte Smart Terminal,sia in termini di portfolio prodotti che di modalità di commercializzazione – tra le quali spicca un innovativo smartphone quad-core.

ZTE presenterà otto nuovi dispositivi che segneranno un balzo in avanti  in termini di potenza, funzionalità multimediali ad alta definizione e design. Basati su innovazioni tecnologiche quali chipset multi-core, LTE, radio 4G e le più recenti piattaforme Android e Windows Mobile, i nuovi dispositivi rappresentano un elemento fondamentale nella strategia di ZTE che mira a raggiungere entro il 2015 le prime tre posizioni tra i  fornitori  di terminali a livello mondiale.

Per quanto riguarda l’infrastruttura, ZTE illustrerà un’ampia gamma di scenari applicativi relativi a LTE/LTE-A, reti intelligenti e cloud computing.

“Anche quest’anno il Mobile World Congress vedrà il lancio di dispositivi notevoli. ZTE intende dimostrare come l’azienda sia parte di un gruppo elitario di fornitori di terminali al passo con l’evoluzione a livello mondiale delle reti di telecomunicazioni di nuova generazione. ZTE investe almeno il dieci per cento delle sue entrate in R&D al fine di  rafforzare ulteriormente la sua posizione di vero innovatore: è iniziato il count down per poterlo dimostrare, la prossima settimana, a tutta la community  della telefonia mobile mondiale”, ha commentato Mr. He Shiyou, Vice President Executive e Head of Terminal Division in ZTE.

I dispositivi verranno ufficialmente presentati durante la conferenza stampa che si terrà al Mobile World Congress di Barcellona lunedì 27 febbraio alle ore 10:30. I nuovi dispositivi saranno in mostra, assieme alla gamma completa di terminali ZTE, presso lo stand dell’azienda al padiglione 8, stand B145.

Approfondimenti: Sito web ZTE

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: