Anche HTC entra nella terza dimensione con il suo EVO 3D

Logo di HTC EVO 3DDurante il CTIA Wireless che si sta svolgendo in questi giorni ad Orlando  HTC ha mostrato il suo primo smartphone capace di riprendere e visualizzare contenuti in 3D. Si tratta dell’HTC EVO 3D, che sarà commercializzato in estate negli Stati Uniti tramite l’operatore Sprint.
HTC va così ad aggiungersi ad LG Optimus 3D nel campo dei dispositivi che offrono una visione stereoscopica tridimensionale senza occhialini. Un tipo di tecnologia che quest’anno sembra andare di moda se si considerano anche LG Optimus Pad e, in ambito videoludico, il Nintendo 3DS.

htc_evo_3d_front
Le caratteristiche hardware di questo smartphone sono di tutto rispetto. L’ampio display da 4,3 pollici ha una risoluzione qHD da 960×540 pixel; il processore è un Qualcomm dual-core da 1,2 GHz e monta 1 GB di RAM e 1 GB di ROM. Sul fianco destro sono presenti un tasto dedicato per la fotocamera e un interruttore meccanico 2D/3D.

La doppia fotocamera dell'HTC EVO 3D
Sul retro troviamo una fotocamera da 5 Megapixel a doppio obiettivo e doppio flash LED capace di ripendere filmati ad una risoluzione di 720p. Il sistema operativo è Android Gingerbread su cui è stato sovrapposta una versione di Sense ridisegnata per adattarsi alla risoluzione dello schermo. Troviamo la radio FM, una porta HDMI e il supporto DLNA.

Il peso è di 170 grammi e dispone di una batteria agli ioni di litio da 1730 mAH. Supporta le reti HSPA, Bluetooth 3.0 e WiFi con possibilità di funzionare da HotSpot mobile. Non si conosce ancora il prezzo né l’eventuale disponibilità al di fuori degli Stati Uniti.

Approfondimenti: video promozionale su Youtube

Fonte: Pocketnow 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: