[CES 2014] Archos annuncia la nuova linea di smartphone Android Helium 4G

Logo di Archos 50 HeliumAncora prima che il Computer Electronics Show di quest’anno apra i battenti arrivano i primi annunci dei nuovi prodotti che saranno in mostra. Ad aprire le danze è la compagnia francese Archos che presenta due nuovi smartphone Android.

Archos 45 e 50 Helium sono smartphone 4G LTE con sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean, processore quad core da 1.4 GHz, 1 GB di RAM, schermo HD IPS, supporto alle schede microSD e prezzi a partire da 229 euro.

Archos 50 Helium 

Archos, azienda innovatrice nei dispositivi Android, presenta la gamma Helium 4G, i primi smartphone LTE con sistema operativo AndroidTM 4.3 “JellyBean” e accesso completo al Google Play Store.

A partire da €229, i nuovi dispositivi sbloccati 4G di Archos rafforzano l’impegno dell’azienda di offrire prodotti ricchi di funzionalità e dalla tecnologia consumer-friendly ad un prezzo accessibile.

ARCHOS debutta nel mercato degli smartphone dell’era 4G con il modello ARCHOS 45 Helium 4G, che offre un vivido schermo da 4,5 pollici con tecnologia IPS, un potente processore Quad Core da 1.4 GHz ed è in grado di trasferire fino ad una velocità di 150 Mbps utilizzando una rete 4G/LTE. L’ARCHOS 50 Helium 4G, un’offerta leggermente più ampia, è dotato della stessa tecnologia all’avanguardia, ma ha uno schermo HD 1280×720 da 5 pollici, 8 GB di memoria e una fotocamera da 8 MP.

Il lancio dei dispositivi 4G ARCHOS 45 e 50 Helium risponde alla crescita globale nella disponibilità del network 4G e all’incremento nella domanda di tecnologia mobile a prezzi accessibili. I nuovi smartphone offerti da ARCHOS si basano sul travolgente successo dell’azienda nel mercato mobile europeo e si avvalgono della partnership con Qualcomm, leader nel settore di chipset e processori per dispositivi mobili, per progettare insieme e lanciare in tutto il mondo soluzioni 4G a prezzi accessibili.

“Lo smartphone ha rivoluzionato il modo in cui i consumatori accedono alle informazioni, dando loro la possibilità di visualizzare, collegarsi e condividere idee in tempo reale, indipendentemente dal luogo e da momento in cui si trovino ” commenta Loïc Poirier, CEO di ARCHOS. “Gli smartphone ARCHOS Helium 4G ancora una volta contribuiranno a cambiare la mentalità dei consumatori offrendo loro la migliore tecnologia possibile ad un prezzo accessibile.”

I nuovi smartphone ARCHOS sbloccati 4G supportano schede Micro SD per una facile espansione della memoria, hanno doppia fotocamera con autofocus e flash LED, utilizzano micro connettori USB 2.0 per la sincronizzazione e la carica, e sono in grado di supportare una varietà di file multimediali, tra cui MP3, WAV, JPEG, GIF , PNG e altro ancora. Gli smartphone ARCHOS Helium 4G offrono inoltre agli utenti la possibilità di accedere a una varietà di servizi Google, tra cui Google Play Store, il browser web Google Chrome, l’assistente vocale Google Now, e varie applicazioni Google come Youtube, Gmail, Hangouts, Calendar e molto altro ancora.

Specifiche tecniche

ARCHOS 50 Helium 4G

ARCHOS 45 Helium 4G

Sistema Operativo

AndroidTM 4.3 “Jelly Bean” (upgradable to 4.4.2 KitKat)

CPU

Qualcomm MSM8926 / Quad Core @1.4 GHz Cortex A7

GPU

Adreno 305 / 450 MHz

Schermo

Schermo 5” 1280 x 720 (HD) con IPS

Schermo 4.5” 854×480 (FWVGA) con IPS

RAM 1GB / LPDDR3 600 MHz

Storage

8 GB

4 GB

Memoria Espandibile

Micro SD

Camera

8 MP (Autofocus con LED Flash)

5MP (Autofocus con LED Flash)

Front Camera – 2 MP

Front Camera – VGA

1080p Video encoding

BSI Sensor

Rete & Connettività

 

GSM/GPRS/EDGE : 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz

UMTS/WCDMA/3G: 900 / 1800 / 2100 MHz

4G/LTE: 800 / 1800 / 2100 / 2600 Mhz LTE cat. 4 150Mbps/50Mbps

Bluetooth: 3.0 + A2DP + HFP + EDR

Wi-Fi e Wi-Fi Hotspot

A-GPS con supporto Glonass s

Micro USB 2.0 Sync and Charge

POP/IMAP/Exchange Active Sync/SMTP/PushMail

Batteria

Li-on 2000 mAh

Li-on 1700 mAh

Dimensioni

5.7” x 2.81” x 0.35”

5.3” x 2.63 x 0.38”

Approfondimenti: Pagina prodotto serie Archos Helium

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: