Domani Amazon potrebbe lanciare il tablet Kindle Fire con Android

Amazon - logoSecondo alcune accreditate voci di corridoio, svelate già la scorsa primavera da diverse fonti e successivamente rilanciate da TechCrunch lo scorso luglio, domani Amazon potrebbe presentare un nuovo Amazon Kindle di nuova generazione, un tablet Android completamente diverso dai precedenti modelli dell’e-reader dell’azienda e denominato Kindle Fire.

Il redattore della testata online statunitense MG Siegler ha infatti potuto toccare con mano il nuovo dispositivo che potrebbe essere presentato in occasione di un evento per la stampa che si terrà nelle prossime ore a New York.

Amazon tablet Android - concept
Come si vocifera già dalla scorsa estate, molti ritengono che Amazon stia per sfornare il vero iPad-killer, basato come abbiamo detto su una versione personalizzata di Android e venduto al prezzo estremamente competitivo di $ 250.

Esteticamente simile ad un BlackBerry PlayBook il successore del Kindle è dotato di un display capacitivo da 7″ con multi-touch a 2 dita che lo rende il primo Kindle con schermo a colori, per giunta retroilluminato e privo di tecnologia e-ink.

Il dispositivo è privo di pulsanti fisici ed è basato su una versione irriconoscibile di Android, completamente priva di app di Google e sviluppata indipendentemente da BigG, probabilmente precedente ad Android 2.2 “Froyo” e quindi probabilmente non aggiornabile.

A bordo dovrebbero essere presenti un connettore microUSB, 6 GB di memoria storage ed un modulo per la connettività Wi-Fi, mentre in futuro sarà lanciata sul mercato una versione 3G di questo tablet.

Se il Kindle Fire dovesse rivelarsi un successo, Amazon conta di lanciarne una versione con display da 10 pollici nel primo quadrimestre del 2012, mentre inizialmente i modelli da 7″ e 10″ avrebbero dovuto uscire in contemporanea sul mercato.

Fonte: TechCrunch

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: