Hasbro fa causa ad Asus per il nome del tablet Android Transformer Prime

logo ASUS_Eee_Pad_Transformer_PrimeHasbro, la società statunitense che realizza giocattoli, ha citato in giudizio il produttore di articoli hi-tech Asus, affermando che il suo nuovo tablet Transformer Prime, viola il marchio di fabbrica legato ai famosi giocattoli della serie TRANFORMERS.

Il nodo della questione verte in particolare sullo Asus Eee Pad Transormer Prime, tablet con tecnologia Android  di imminente arrivo in Italia, “colpevole” di averere una sigla molto simile al nome di uno dei personaggi principali dell’universo TRANFORMERS, ovvero il camion-robot OPTIMUS PRIME.

immagine di optimus prime
La causa è stata presentata la scorsa settimana presso la corte federale di Los Angeles, In un comunicato Hasbro ha scritto: “Hasbro continua a proteggere in modo aggressivo i suoi marchi e i prodotti, e le azioni specifiche che oggi stiamo attivando contro Asus sottolineano nuovamente la volontà di Hasbro di perseguire le aziende che si appropriano indebitamente della proprietà intellettuale per ottenere un proprio vantaggio finanziario.”

immagine ASUS Eee Pad Transformer Prime
Hasbro ha intenzione di chiedere un risarcimento per danni ed una ingiunzione per evitare che Asus continui a vendere il tablet Transformer Prime, che è attualmente disponibile su vari siti di vendite on-line, tra cui Amazon.

Quello che sembra un colpo basso da parte di Hasbro, dal momento che è improbabile che i consumatori possano confondere un giocattolo per bambini ed un tablet Android che hanno quasi lo stesso nome, nasconde probabilmente la volontà da parte del costruttore di giochi americano di tutelare maggiormente il popolare marchio TRANSORMERS, che è in rapida espansione (comprende anche una saga cinematografica), in modo tale da poterlo eventualmente utilizzare su una categoria più ampia di prodotti.

A questo punto è lecito chiedersi se in un prossimo futuro la Hasbro, dopo la causa contro Asus, voglia perseguire legalmente anche la multinazionale sudcoreana LG, “colpevole” di aver dato il nome OPTIMUS a tutta una gamma di dispositivi mobili Android…

Fonte: Moconews

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: