HTC One M9: niente Google Play Edition per il top di gamma 2015

Presentato allo scorso Mobile World Congress 2015, l’evento fieristico più importante del settore mobile, HTC One M9 ha riscontrato pareri positivi e negativi, come tutti i nuovi prodotti.

Fino allo scorso anno i top di gamma delle due grandi aziende, Samsung ed HTC, avevano rilasciato anche una versione Google Play Edition, mentre quest’anno, almeno HTC, non arriverà un One M9 in tale versione.


Per chi non lo conoscesse, uno smartphone realizzato in versione Google Play Edition è sostanzialmente lo stesso smartphone pensato dalla casa produttrice con a bordo non il sistema operativo proprietario con le relative modifiche, bensì Android puro così come Google lo ha pensato.

Trovo che questa scelta sia un vero peccato in quanto ho sempre apprezzato questo elemento dei vari top di gamma di HTC almeno. Non che l’interfaccia Sense non mi piaccia, anzi tutt’altro, ma avere la possibilità di rendere un telefono stock era a suo modo affascinante.

Peccato, vedremo se anche Samsung deciderà di apportare tale “modifica” per il Galaxy S6 oppure no.

Approfondimenti: Pagina web HTC

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: