HTC One X al servizio degli stilisti romani Res Nullius

HTC One XNelle scorse ore abbiamo ricevuto una nota secondo cui HTC, produttore mondiale di smartphone, si è messa al servizio della moda nell’ambito di un ampio progetto chiamato HTC Urban Adventure, che l’azienda taiwanese sta portando avanti in diversi paesi europei e che ha coinvolto numerosi giovani creativi appartenenti al mondo della musica, della moda, del design e dell’arte nelle vesti di “ambasciatori”.

In questo caso si parla degli scatti del lookbook della collezione autunno-inverno 2013 di Irene Tortora e Masashi Ono, stilisti romani creatori del celebre marchio Res Nullius, che sono stati realizzati con la fotocamera dello smartphone top di gamma HTC One X (codename “Endeavor“), basato su Android.

HTC One X
Di seguito riportiamo il comunicato stampa completo:

UNO SMARTPHONE AL SERVIZIO DELLA MODA:  HTC E RES NULLIUS INSIEME PER HTC URBAN ADVENTURE

Due giovani stilisti, un nuovo concetto di moda e un HTC One X per raccontarlo: Irene Tortora e Masashi Ono, creatori del marchio Res Nullius, realizzano il servizio fotografico della loro nuova collezione con un HTC One X.

Roma, 25 Ottobre 2012 – Giovani, creativi, attenti alle tendenze in atto, ma con le idee chiare in fatto di tessuti e composizioni, la passione per la moda al primo posto. A loro HTC – produttore mondiale di smartphone – ha chiesto di provare il proprio top di gamma, HTC One X, per quattro settimane: dalla quotidianità alle fonti di ispirazione, dal backstage fino alla realizzazione del lookbook della loro nuova collezione. La loro esperienza con HTC One X è parte di un ampio progetto chiamato  HTC Urban Adventure, che l’azienda taiwanese sta portando avanti in diversi paesi europei e che ha coinvolto numerosi giovani creativi  appartenenti al mondo della musica, della moda, del design e dell’arte nelle vesti di “ambasciatori”. Sul profilo Twitter e Facebook di HTC Italia sarà possibile seguire la loro avventura.

Lei italo-svizzera, lui giapponese. Lei con un occhio più attento alle pubbliche relazioni,  lui con un spirito più tecnico. Irene Tortora e Masashi Ono si sono conosciuti frequentando i corsi dell’Accademia di Costume e di Moda di Roma e dalla volontà di creare insieme qualcosa di personale, nuovo e diverso, è cominciata la loro avventura, Res Nullius. Dall’incontro tra lo stile chic, sexy e puro che contraddistingue il marchio e HTC,  azienda leader nell’innovazione mobile, è stato possibile realizzare un intero lookbook con uno smartphone: tutti gli scatti della collezione autunno-inverno 2012-2013 ripresi dall’obiettivo di HTC One X, firmati dal fotografo Leonardo Damo. Sed Etiam, questo il nome della linea “democratica” di Res Nullius – come l’hanno definita i due stilisti – la cui collezione è protagonista di questo progetto, è caratterizzata dall’assenza di fronzoli e decorativismi: abiti basici, adatti a tutte le occasioni e a tutte le taglie, dall’alta vestibilità e con un colore, il nero, che non può mancare nell’armadio di nessuno.

Ed ecco che ora la loro vita, tra stoffe e modelle, bozzetti e sfilate, diventa protagonista dell’HTC Urban Adventure e HTC One X , lo strumento per immortalare la loro avventura quotidiana. “È  come avere sempre con se una vera e propria macchina fotografica – commenta Irene Tortoraspesso nel nostro lavoro è necessario mandarsi via mail delle foto con stampe e colori ed è necessario che siano il più fedeli possibile al reale: con HTC One X è possibile farlo molto velocemente con un’ottima resa grafica”. Le altre caratteristiche apprezzate dai due stilisti? “La possibilità di catturare il momento grazie ad uno scatto super veloce per cogliere sempre l’ispirazione – continua Masashi Ono –  lo schermo ampio che consente di non perdere neanche un dettaglio e… il design.” Per due creativi l’estetica non è secondaria e HTC One X, resistente ma leggero, si è distinto anche per quest’aspetto.

HTC One X
About Res Nullius
Il marchio Res Nullius nasce a Roma ad aprile del 2009 grazie al sodalizio artistico di Irene Tortora e Masashi Ono. Nelle loro collezioni elementi arcaici, come il kimono, si trasformano in elementi contemporanei attraverso la sartorialità europea e grazie alla meticolosa scelta dei materiali. L’abito viene scomposto in un insieme di forme geometriche elementari ogni volta in modo diverso: mai lo stesso abito, mai la stessa immagine femminile. L’aspirazione è la quasi totale eliminazione dei tagli, attraverso una ricerca su aperture e sistemi di chiusura. Nella stessa direzione va anche la quasi totale assenza di tagli sartoriali che limiterebbero le potenzialità insite dei loro abiti di essere indossati in maniere diverse. L’annullamento totale della normale concezione dell’abito viene raggiunta con l’utilizzo di stoffe e bottoni d’epoca: la ricerca di tessuti in preziosi fondi italiani e stranieri, sottolinea la volontà di trasgredire alle regole di mercato, rispondendo alle contemporanee esigenze di riuso e recupero. L’abito è frutto di un progetto come nella migliore tradizione di design. Scomporre e ricomporre, modificare e rivisitare, ma soprattutto creare, è questo il punto di forza della “moda che si modifica”. Ad affiancare il marchio Res Nullius, la seconda linea, quella “democratica”, Sed Etiam: le forme sono pulite come quelle della sorella maggiore, democratiche sono le forme, democratici i prezzi (niente che superi i 200 euro) e i colori: nero (adatto a tutte e in tutte le occasioni) e qualche neutro. Obiettivo della linea è portare al grande pubblico abiti esclusivi, con tutte le caratteristiche di un prêt-à-porter assolutamente Made in Italy, ma a prezzi accessibili.

About HTC One X
•    Design minimalista: Una macchina di precisione in un corpo unibody in policarbonato per essere resistente quanto un metallo ma superleggero, robusto e alla moda.
•    Schermo sensazionale: HTC One X presenta uno schermo da 720p in HD da da 4.7 pollici Gorilla Glass. Utilizzando la tecnologia Super LCD, le immagini vengono mostrate nel modo più naturale possibile con un migliore bilanciamento del bianco, definizione dei colori e nitidezza.
•    Fotocamera straordinaria: HTC One X con ImageSenseTM offre una nuova serie di strumenti per le immagini che differenziano HTC One X da ogni altro smartphone. Si può essere certi di non perdere neanche uno scatto con l’avvio  incredibilmente veloce della fotocamera, solo 0.7 secondi e  autofocus di  0.2 secondi.  In condizioni di luce scarsa, HTC One X esprime a pieno tutte le sue potenzialità. Offrendo sensibili miglioramenti nella qualità delle immagini, l’obiettivo f/2.0 cattura il 40% di luce in più rispetto all’obiettivo f/2.4 presente su altri telefoni di fascia alta. Lo smartphone incorpora inoltre un flash intelligente che rileva la distanza dal soggetto e aggiusta di conseguenza le impostazioni del flash per scattare in ogni occasione immagini con una perfetta esposizione. È possibile scattare una sola foto oppure, tenendo semplicemente premuto il pulsante dell’otturatore, avere fino a 99 scatti in sequenza alla velocità di 4 fotogrammi al secondo. Con la funzione Video Pic è possibile inoltre catturare scatti mentre si sta girando un video in HD, semplicemente premendo il pulsante dell’otturatore. Già registrato un video? Non importa, è possibile catturare scatti anche da un video precedentemente registrato o scaricato.
•    Suono ad alta fedeltà: Con tecnologia Beats AudioTM  integrata  – funzionante anche con applicazioni esterne comeYouTube, Spotify and Deezer – HTC One X offre un’esperienza audio ad alta fedeltà. Equalizzazione regolata, compressione della gamma dinamica e bass boost assicurano un suono ricco, pulito e senza distorsioni. La sintonizzazione Beats AudioTM  renderà un’esperienza coinvolgente  ascoltare musica, guardare un video o giocare con lo smarphone

Approfondimenti: Pagina prodotto HTC One X

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: