HTC progetta ‘Buffy’, uno smartphone Android per Facebook

Logo di FacebookSecondo alcune indiscrezioni Facebook starebbe lavorando a stretto contatto con il costruttore taiwanese HTC per realizzare un proprio smartphone con tecnologia Android, incentrato ovviamente sull’integrazione di tutti I servizi del popolare social network, e sviluppato per supportare HTML5 come piattaforma per le applicazioni.

Come leggiamo in un articolo scritto dai colleghi di Hi-Tech Italy, il futuro terminale ha per il momento il nome in codice “Buffy” (come la ragazza ‘”ammazzavampiri” dei noti telefilm) e sarà probabilmente equipaggiato con una versione ampiamente rimaneggiata del sistema operativo creato da Google.

Immagine creativa del facebook phone
Sembra che Facebook solo recentemente abbia scelto HTC, dopo aver preso in considerazione anche Samsung come potenziale partner per la realizzazione dell’hardware, quindi per vedere I primi frutti della collaborazione si dovranno presumibilmente attendere 12/18 mesi.

Nessun commento ufficiale su questa notizia da parte di Facebook ed HTC, anche se un portavoce del social network di Palo Alto ha confidenzialmente riferito“La nostra strategia nel settore mobile è semplice: Noi pensiamo che ogni dispositivo mobile sia migliore se profondamente sociale. Stiamo lavorando con l’intero settore, operatori, produttori di hardware, fornitori di sistemi operativi e sviluppatori di applicazioni per portare l’esperienza “social” nel miglior modo possibile, a più persone in tutto il mondo “.

Il progetto Buffy potrebbe rappresentare un cambiamento significativo per Facebook, che ha finora concentrato gran parte del suo lavoro nel settore mobile in piccole collaborazioni con i produttori di hardware cercando di creare prodotti con caratteristiche più “social”, la realizzazione di questo terminale in collaborazione con HTC porterebbe sicuramente il gruppo di Zuckerberg ad entrare in un business ricco di nuove opportunità e guadagni.
 
Fonte: AllThingsD [via Hi-Tech Italy]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: