HTC sblocca il bootloader per i suoi smartphone Android più recenti

HTC_logo_2009HTC ha annunciato che il tool (cioè il software accessorio) da essa fornito per sbloccare il bootloader dei suoi smartphone Android è stato aggiornato per funzionare con tutti i modelli rilasciati dopo settembre 2011.

Questo significa che i proprietari di modelli come HTC Vivid, Rezound, e di altri dispositivi recenti possono sbloccare il  bootloader e caricare software personalizzati sui loro terminali.

immagine HTC bootloader
Come per le precedenti versioni del tool di sblocco, IL SUO UTILIZZO INVALIDERA’ LA GARANZIA DEL DISPOSITIVO, e gli utenti devono avere l’SDK (Software Development Kit) di Android installato sul proprio computer per farlo funzionare.

L’azienda comunica inoltre che è ancora al lavoro per fornire opzioni di sblocco per gli altri modelli rilasciati prima del settembre 2011.

Fonte: Mobileburn

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: