HTC Trade app arriva in Italia. Acquista uno smartphone HTC e ricevi un rimborso per il vecchio modello

Acquistare un nuovo smartphone, soprattutto quando si parla di modelli particolarmente performanti, e di conseguenza costosi, in determinati casi può richiedere una spesa piuttosto elevata, ed è in questi casi che si rivela utile beneficiare di offerte messe a disposizione da punti vendita e operatori di telefonia mobile che consentono anche di pagare a rate i prodotti più costosi.

Per chi volesse acquistare un nuovo smartphone HTC, e al tempo stesso liberarsi del vecchio modello, arriva anche in Italia il programma HTC Trade Up, che consente, in sostanza, di rottamare un vecchio smartphone ottenendo un rimborso che può arrivare fino a €500.

HTC Trade Up ha debuttato inizialmente negli USA, ma adesso arriva anche in Italia e permette ai consumatori di rottamare un vecchio smartphone, non per forza HTC, per acquistare un nuovo dispositivo del produttore taiwanese. Il programma funziona così.

L’utente deve controllare che il telefono usato sia in ottime condizioni e funzionante, senza danneggiamenti o parti mancanti, inserendo il codice IMEI del dispositivo sul sito ufficiale del programma HTC Trade Up. Dopo la compilazione del modulo, l’utente deve inviare lo smartphone usato che verrà controllato per valutare le condizioni effettive del terminale. A quel punto, nel caso in cui sia tutto in ordine, l’utente riceverà il rimborso relativo allo smartphone rottamato tra quelli previsti.

Gli smartphone che possono rientrare nel programma HTC Trade Up sono molteplici e da diversi produttori, da LG ad Apple, fino a BlackBerry, Samsung e Sony.

Fonte: HTC Trade Up

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: