HTC: vendite di smartphone alle stelle grazie ad Android

Logo HTCI profitti della casa taiwanese High Tech Computer, nota a tutti come HTC, hanno registrato una crescita notevole durante l’ultimo periodo del 2010; il merito di questo è da attribuire in maggior modo ad Android, il sistema operativo di Google open-source.

Il sistema operativo Android aveva già risollevato le sorti di una casa produttrice americana: Motorola infatti, dopo il 2009 disastroso, si è rialzata dal baratro grazie all’introduzione di nuovi terminali basati sul sistema operativo Google; Motorola Milestone, Motorola Backflip, Motorola Defy, sono solo alcuni nomi dei vari terminali prodotti dalla casa alata.

Grafico dei guadagni di HTC
Gli utili della casa taiwanese, come si evince dal grafico, sono triplicati in un solo anno e tutto questo è da attribuire al lancio dello smartphone Nexus One; HTC infatti, dai 400 milioni di dollari del mese di dicembre 2009, è arrivata a 1,2 miliardi di dollari ed ha acquisito un’ottima fetta del mercato degli smartphone.

Bisognerà vedere se HTC continuerà su questa strada e riuscirà a primeggiare su Motorola e Samsung, due delle case che adottano maggiormente Android

Approfondimenti: Sito web HTC

Rispondi