E’ ufficiale, il tablet BlackBerry PlayBook sarà in grado di far girare applicazioni Android

Logo di BlackBerry PlaybookUn mese fa vi avevamo parlato delle voci sempre più insistenti secondo cui il nuovo tablet di RIM, il BlackBerry PlayBook, sarebbe stato in grado di far funzionare applicazioni Android. Quelle voci vengono adesso confermate da un comunicato stampa ufficiale della stessa Research In Motion.
Il BlackBerry PlayBook debutterà negli Stati Uniti il prossimo 19 aprile, ma la compatibilità con le applicazioni Android sarà resa disponibile solo quest’estate. Tutti i dettagli e le prime dimostrazioni di questa nuova convergenza verranno resi disponibili durante il BlackBerry World che si svolgerà ad Orlando, in Florida, dal 3 al 5 maggio.

BlackBerry PlayBook
Potranno funzionare su questo tablet le applicazioni sviluppate per Android 2.3 Gingerbread. RIM fornirà agli sviluppatori una serie di strumenti per convertire le applicazioni Android, queste verranno poi vagliate da RIM e messe a disposizione nel market App World. Le applicazioni funzioneranno tramite un paio di “App Players” opzionali all’interno di un sandbox protetto.

In questo modo gli utenti del PlayBook potranno potenzialmente aggiungere  alle loro 25.000 applicazioni BlackBerry l’accesso alle 200.000 applicazioni Android. E gli sviluppatori Android potranno allargare il numero dei loro acquirenti con l’apertura a questo nuovo mercato.

Approfondimenti: comunicato stampa di RIM

Fonte: AndroidCentral 

Rispondi