Nokia potrebbe lanciare il suo primo smartphone Android a fine mese

Logo di NokiaSecondo quanto riportato dal Wall Street Journal Nokia potrebbe svelare il suo primo smartphone con sistema operativo Android a fine mese durante il Mobile World Congress 2014.

Questo terminale, a cui finora ci si riferiva con il nome in codice Normandy, potrebbe essere commercializzato con il nome Nokia X e monterebbe una versione modificata del sistema operativo Android senza accesso a Google Play Store, come già avviene con i tablet di Amazon.

Nokia Normandy 
Con l’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft ormai imminente l’esistenza stessa di questo terminale è stata spesso posta in dubbio. Nokia X servirebbe però a colmare un vuoto di mercato strategico che sta danneggiando sia Nokia che Microsoft.

Windows Phone non è compatibile con l’hardware ridotto dei telefoni di fascia bassa, un mercato in vasta crescita soprattutto nei paesi in via di sviluppo che un tempo era dominato proprio dai telefoni Nokia. Il compito di Nokia X sarebbe proprio di invadere questo mercato e Microsoft potrebbe cercare di intercettare gli utenti che in un secondo momento volessero aggiornare il proprio terminale con qualcosa di più sofisticato con Windows Phone a bordo.

A giudicare dalle immagini del prodotto filtrate in rete l’interfaccia stessa richiamerebbe quella di Windows Phone. L’assenza di accesso a Google Play Store lascerebbe gli utenti con la possibilità di utilizzare le applicazioni che Nokia sarebbe stata in grado di convertire, come Skype, Twitter, Facebook e BBM.

Oltre a queste applicazioni sarebbero disponibili i servizi proprietari di Nokia. Fra due settimane scopriremo finalmente se queste voci rispondono al vero e cosa eventualmente avrà da offrire in concreto questo Nokia X.

Approfondimenti: Articolo su The Wall Street Journal

Fonte: Android Central 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: