Su HTC Incredible S non si potranno installare ROM modificate

Logo di HTC Incredible SI nuovi terminali di HTC mostrati in febbraio al Mobile World Congress di Barcellona non avevano fatto scalpore per la fantasia o l’innovazione, trattandosi per lo più di versioni aggiornate di dispositivi già presenti sul mercato. HTC Incredible S era in parte un’eccezione perché il suo predecessore non era mai arrivato in Europa.
Sembra però che proprio questo terminale covi una brutta sorpresa per chi ama personalizzare fino in forndo il proprio smartphone e sperimentare tutte le sue possibilità: il terminale avrebbe infatti il bootloader bloccato impedendo di fatto la possibilità di installare ROM modificate.

HTC Incredible S
Naturalmente il telefono funziona perfettamente così com’è e la maggior parte delle persone non si accorgeranno mai di questa privazione. E’ altrettanto vero però che diversi utenti acquistano smartphone Android proprio in virtù della sua apertura e completa personalizzazione e rimarranno delusi dalle scelte di HTC.

Installare una ROM modificata richiede un minimo di conoscenza di quello che si sta facendo e comporta in ogni caso dei rischi. Chi decide di affrontare questo processo lo fa per ottenere prestazioni migliori o per accedere a versioni più aggiornate di Android che non sono state ancora rilasciate ufficialmente per un determinato terminale, allungando così il suo ciclo vitale.

Interrogata sulle motivazioni di questa scelta, che la accomuna a Motorola, HTC ha dichiarato di aver agito in questo modo per tutelare gli operatori telefonici. La risposta tuttavia non appare molto credibile poiché il terminale sarà venduto in versione sim-free ovvero non legato a nessun operatore in particolare.

FonteAndroid Police

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: