Telefoni Android senza bordi: le migliori soluzioni

Gli smartphone sono una vera e propria passione. Tutti ne possediamo almeno uno, se non due, e l’evoluzione digitale è in grado di regalarci prodotti sempre più all’avanguardia ed innovativi, come ad esempio gli smartphone Android senza bordi o senza cornici. Al momento sono una rarità, ma tra qualche anno tutti gli smartphone avranno questa peculiarità. Ma quali sono i migliori telefoni Android senza bordi? Eccone una carrellata:

Samsung Galaxy Note 8

Il Samsung Galaxy Note 8 è uno dei migliori smartphone Android. Ha un design ricercato, un enorme display QHD+ da 6,3 pollici, la penna Aka S, e molto altro ancora. Per quanto riguarda l’hardware, come qualsiasi altro dispositivo di punta, il Galaxy Note 8 è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 835 accoppiato con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

L’highlight principale dello smartphone (a parte l’Infinity Display, ovviamente) è la presenza di una configurazione a doppia fotocamera sul retro, la prima per un telefono Samsung. La fotocamera, è simile a quella dell’iPhone 7 Plus, con zoom ottico 2x. La batteria è di 3300mAh. Meno del Galaxy S8+ (3.500 mAh).

LG V30

LG V30 è il primo smartphone al mondo ad essere dotato di un display OLED FullVision e sblocco vocale. Lo smartphone in questione monta un display FullView OLED da 6 pollici con un rapporto di 18: 9. Vuol dire che i bordi sono decisamente assenti.

Per quanto riguarda l’hardware, l’LG V30 ospita un processore Snapdragon 835 sotto il cofano agganciato con 4GB di RAM e con 64GB / 128GB di memoria interna. Come altri telefoni di punta, il V30 dispone anch’esso di fotocamere posteriori doppie sul retro – una lente standard + una lente grandangolare e una fotocamera per i selfie sul davanti.

Xiaomi Mi Mix 2

Arriva dalla Cina lo Xiaomi Mi Mix 2, il primo smartphone ad essere presentato senza bordi che vanta una straordinaria percentuale di screen to body pari all’80% che sfocia in uno schermo Full HD da 5,99 pollici. Ospita un chipset Snapdragon 835 sotto il cofano come gli altri flagships 2017 e confeziona 6GB/8GB di RAM e 128GB/256GB di memoria interna.

Inoltre, sono disponibili diversi smartphone cinesi senza bordi dall’ottimo rapporto qualità prezzo. Come ad esempio  lo ZTE Nubia Z11, smartphone cinese dalle caratteristiche molto ambiziose. È un dual-sim ed ha un hardware molto potente, con una buona batteria e una fotocamera di eccellente qualità. Il design è no-bezel: uno smartphone senza bordi interamente in metallo, con il lettore di impronte digitali posizionato sul retro per far spazio al bel display da 5,5 pollici.

Le opportunità, dunque, sono tante, di ottima fattura ed anche poco costosi, come rivelano i redattori di techboom.it nel loro articolo sui modelli Bezel-Less.  Non bisogna far altro che informarsi, documentarsi e capire quale smartphone senza schermo presente sul mercato rispetta le nostre esigenze, sia in termini di specifiche tecniche sia per quanto riguarda i costi. Il futuro degli smartphone, comunque, sembra portare a schermi sempre più ampi e senza bordi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: