Un auricolare e la compatibilità con occhiali da vista per il nuovo Google Glass

Logo di Google GlassChe lo stato di sviluppo di Google Glass fosse ancora in pieno svolgimento era chiaro fin dall’inizio, quando Sergey Brin li ha mostrati sul palco di Google I/O 2012 invitando gli sviluppatori a contribuire al loro perfezionamento.

Dopo innumerevoli aggiornamenti software che hanno introdotto nuove funzionalità per la prima volta assistiamo a delle modifiche nell’hardware, attuate per assecondare i suggerimenti  di coloro che li stanno testando sul campo.

Google Glass adesso con auricolare 
La novità che salta subito all’occhio è l’aggiunta di un auricolare opzionale che si può collegare a Glass. Chi preferisce può continuare ad usare il sistema di trasmissione del suono attraverso conduzione ossea.

La seconda novità riguarda invece la compatibilità del nuovo modello di Glass con gli occhiali da vista, andandosi ad agganciare alla montatura dei nostri occhiali.

Tutti coloro i quali sono già in posseso di Google Glass Explorer Edition, spendendo 1500 dollari ciascuno, potranno sostituire gratuitamente il proprio modello con quello nuovo entro breve.

Questi stessi esploratori potranno inoltre invitare ognuno fino a 3 amici ad entrare nel programma di sperimentazione, segno che la produzione di massa di Glass è già a buon punto.

Approfondimenti: Google Glass su Google+

Fonte: The Verge 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: