Xiaomi Mi4 depotenziato alla conquista della fascia media di mercato

Vi abbiamo raccontato più volte della lunga ascesa al podio dei produttori di smartphone, al momento ferma al terzo posto, di Xiaomi, l’azienda cinese che realizzati ottimi prodotti con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Uno degli smartphone di Xiaomi che ha riscosso più successo, nonchè pareri più che positivi dagli addetti ai lavori, è sicuramente il Mi4 che pare possa essere rimpiazzato da una sua identica versione leggermente depotenziata.


Pare infatti che il colosso cinese voglia iniziare a mettere le mani avanti in vista dell’arrivo del nuovo Mi5 di cui ancora purtroppo non sappiamo nulla. 

Avendo anche presentato da pochi i nuovi Mi Note ed il Redmi 2, l’azienda si ritroverebbe con la fascia media di mercato decisamente scoperta. Da qui l’idea di depotenziare il Mi4, portando la RAM solamente a 2GB e 16GB la memoria interna, abbassandone il prezzo e mantenerlo sul mercato.

La line-up dei prodotti sarebbe così completa in ogni settore ed inoltre il fatto di avere già un processo produttivo attivo da un anno con il Mi4 renderebbe più facile l’arrivo sul mercato con un prezzo inferiore alla concorrenza. Insomma ci sono tutti i presupposti che possa essere un’ottima idea quella di Xiaomi.

Approfondimenti: Sito web Xiaomi

Fonte:  Gizchina

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: