Yotaphone, lo smartphone Android con un secondo schermo e-ink, debutterà il 4 dicembre

Logo di YotaphoneA un anno dal suo annuncio e dopo aver attirato molta attenzione su di sé al Mobile World Congress di Barcellona dello scorso febbraio, lo smartphone Yotaphone ha finalmente una data di lancio ufficiale: il 4 dicembre a Mosca.

Per chi non avesse visto il nostro hands-on con video, Yotaphone è uno smartphone Android con sul retro uno schermo a inchiostro liquido, come quello presente sugli e-reader Kindle di Amazon o Kobo, che può mantenere l’immagine visualizzata anche con il dispositivo spento o scarico.

YotaPhone 
Le possibilità di impiego offerte dalla presenza di uno schermo a inchiostro liquido, e il suo consumo di batteria presente solo quando si volta pagina o si cambia immagine, lo rendono un prodotto molto interessante.

Una scelta che suscita perplessità è invece quella di non usare nessun tasto di interfaccia Android (indietro, home e multitasking) adottando invece un sistema di gesti al loro posto.

Al momento della sua presentazione Yotaphone adottava il sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, tra poche settimane scopriremo se ci sono stati aggiornamenti o modifiche e conosceremo anche il costo e i piani di distribuzione internazionale di questo smartphone unico nel suo genere.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: