Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna inApple

Android Italy | Il portale italiano su Android

  • incrementa grandezza carattere
  • Default font size
  • Riduci grandezza carattere
  • default color
  • black color
Home News Hardware HTC punta a uscire dal mercato degli smartphone entry-level

HTC punta a uscire dal mercato degli smartphone entry-level

E-mail Stampa PDF
HTC_logo_2009Se prendiamo in considerazione solo gli ultimi due anni, è innegabile come il numero di smartphone venduti a livello globale sia cresciuto in maniera evidente, pur rallentando rispetto a qualche tempo prima, e questo ha inevitabilmente portato un numero maggiore di produttori a investire nel settore, incrementando a dismisura il numero di modelli realizzati, soprattutto in quella fascia entry-level che si rivolge ad una fetta di utenti sostanziosa rispetto ai modelli più costosi.

In questo contesto, HTC Corporation continua a vivere un periodo molto complicato che si è tradotto in perdite notevoli trimestre dopo trimestre. Il produttore taiwanese, tuttavia, sembra deciso a non mollare e per riprendersi da una situazione difficile sembra sia intenzionata a rivedere le sue strategie, a partire dalla scelta di mettere fine alla produzione di smartphone di fascia bassa.

Chia-Lin_Chang_HTC
La conferma è arrivata da Chia-Lin Chang, Presidente della divisione Smartphone e Connected Devices di HTC, durante un incontro con gli investitori. Il produttore taiwanese, infatti, viene fuori da ben sette trimestrali nelle quali riporta perdite continue generate in particolar modo dalle minori vendite di smartphone registrate.

Questo necessita quindi di una revisione delle strategie legate, in particolar modo, ai dispositivi prodotti dalla società. L'obiettivo di HTC per il futuro, secondo Chang, è quello di ridurre il numero di progetti realizzati ogni anno puntando quindi più sulla qualità che sulla quantità.

La nuova strategia prevede, quindi, di uscire da un settore inflazionato e ormai ultra-competitivo come quello degli smartphone entry-level, realizzando un massimo di 6 o 7 dispositivi ogni anno. I prodotti realizzati, tuttavia, punteranno sulla qualità mettendo a disposizione dei consumatori prodotti di alto profilo che riescano ad assicurare un maggiore margine di guadagno.

Fonte: Phone Arena


Ti è piaciuto questo articolo? Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.
 
Abbonati al Feed RSS Segui il canale YouTube Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter Diventa Fan su Facebook Seguici su FriendFeed

Ricerca

Facebook Like Box

Articoli via E-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere i nostri articoli direttamente nella tua casella di posta elettronica:

FeedBurner

Newsletter

Iscrivetevi per ricevere direttamente via e-mail aggiornamenti e comunicazioni dal sito. Se sei già iscritto e vuoi rimuovere il tuo indirizzo, effettua il login e clicca su Cancellati.

Nome:

Email:

QR Code

QR Code di Android Italy

Chi è online

 108 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information