Recensione Mugen Power Battery 3200 mAh per Nexus One

Logo di Mugen Power BatteriesDopo il consueto articolo Hands-On contenente le prime informazioni e immagini, eccoci giunti alla recensione vera e propria della batteria sostitutiva Mugen Power 3200 mAh per Google Nexus One
Guardando le immagini gli estimatori degli smartphone dal profilo snello e ultrasottile avranno probabilmente storto il naso davanti al rigonfiamento della parte posteriore del telefono, che esteticamente non è certo il massimo. Ma chi guarda alla sostanza e alla pace mentale del non doversi preoccupare più del livello della batteria, allora ha trovato pane per i suoi denti.

Mugen Power Battery 3200 mAh per Nexus One
Raffrontiamo subito le caratteristiche principali della Mugen Power 3200 mAh con quelle della batteria standard che troviamo in dotazione con il Nexus One. La batteria standard è da 1400 mAh e pesa 30 grammi mentre la batteria Mugen Power che stiamo recensendo è da 3200 mAh e pesa 59 grammi, praticamente il doppio.

Lo spessore che aggiunge Mugen Power 3200 mAh al Nexus One 
Le dimensioni maggiorate della batteria e della cover modificata fornita in dotazione aggiungono 6mm allo spessore del Nexus One distribuiti nella parte centrale e superiore del dispositivo. Il punto più spesso dello smartphone misurerà quindi 17mm. Questo spessore aggiunto e la forma particolare della cover comportano due effetti collaterali: una maggiore difficoltà nell’estrarre lo smartphone dalla tasca dei pantaloni e un “effetto altalena basculante” che fa impennare il telefono se cerchiamo di premere la trackball con lo smartphone appoggiato su una superficie piana.

Innesto cover posteriore Mugen Power 3200 per Nexus One 
L’innesto della cover posteriore fornita in dotazione è buono e solido. La gobba sporgente rende anzi più semplice la sua rimozione rispetto a quella originale. Per dovere di cronaca segnalo che l’esemplare che mi è stato inviato era leggermente corto sul lato posteriore destro sopra il bilanciere del volume, mentre risulta perfettamente a filo nel rimanente contorno. Non sono però in grado di dire se si tratta di un’imperfezione del mio singolo esemplare o di tutti quelli in commercio.

Dettaglio cover posteriore Mugen Power 3200 per Nexus One 
Il cambiamento estetico della cover posteriore modificata riguarda anche la fotocamera e il flash, racchiusi in un unico rigonfiamento con un effetto simile alle custodie subacquee per le fotocamere. Esteticamente la fotocamera perde il cerchio cromato della cover originale, a livello funzionale sia la fotocamera che il flash perdono una sottile e trasparente membrana plastica presente sulla cover originale e assente in quella sostitutiva, comoda per tenere alla larga la polvere. La cover sostitutiva ha solo dei fori in corrispondenza dell’obiettivo e del flash.

Veniamo ora alla parte centrale della recensione, quella a cui siamo tutti maggiormente interessati, ovvero la durata della batteria. Occorre prima fare un paio di premesse. La misurazione della durata di una batteria in maniera oggettiva in sistemi complessi come gli smartphone è tra le prove più complesse che si possano approntare a causa della scarsa riproducibilità degli esami. E’ difficile fornire dati oggettivi, per cui mi limiterò a fornire i dati che ho ottenuto descrivendo il contesto in cui sono stati ottenuti.

Lo smartphone con cui ho effettuato le prove è un Nexus One con Recovery ClockworkMod 3.0.0.5 e ROM modificata CyanogenMod 7.1.0 RC1. La luminosità è fissata al 25%, tutti i servizi Google sono in push (Gmail, Latitude, Google+), la posta non Gmail è sincronizzata ogni ora, il meteo ogni 4 ore, Tweetdeck si aggiorna ogni 15 minuti, Facebook ogni ora, la connessione dati è prevalentemente 3G con operatore 3, GPS sempre attivo, uso sporadico del WiFi. In queste condizioni la durata media della batteria standard è di 16 ore.

Durata Mugen Power 3200 mAh per Nexus One dopo 1 ricarica 
Dopo il primo ciclo di carica di 12 ore della batteria Mugen, come indicato nel manualetto fornito in dotazione, la Mugen Power 3200 è durata circa 39 ore. Dopo il secondo ciclo di carica i risultati sono stati quasi identici.

42 ore di autonomia con Mugen Power 3200 per Nexus One 
Dopo il terzo ciclo di carica da 12 ore ho riscontrato un aumento delle prestazioni arrivando a più di 42 ore di autonomia che al momento costituisce il mio record personale.

39 nore di autonomia con uso intenso per Mugeen Power 3200 mAh per Nexus One 
Dopo il quarto ciclo di ricarica di 12 ore, con un uso volutamente più intenso del telefono i valori si sono comunque attestati sull’ottimo risultato di 38 ore di autonomia. Mugen Power consiglia di effettuare 4 o 5 cicli di carica della durata di 8-12 ore per stabilizzare la batteria e di non consumare mai la batteria fino alllo 0%

Naturalmente i valori di autonomia ottenibili possono variare, anche notevolmente, da persona in persona a secondo dell’uso che si fa del proprio smartphone ma il valore fornito da Mugen Power di un’autonomia 2,29 volte superiore a quella della batteria standard è stato ampiamento confermato dai miei test.

La batteria Mugen Power 3200 mAh per Nexus One è in vendita sul sito ufficiale di Mugen Power al prezzo di 79,95 dollari.

Pro:

  • Autonomia più che raddoppiata rispetto alla batteria standard
  • Buona qualità costruttiva della cover posteriore inclusa
  • Certezza di arrivare a sera… del giorno dopo
Contro:

  • Spessore e peso aumentato

Caratteristiche tecniche:

Codice: HLI-NEXUS1XL
Tipo di batteria: Ioni di Litio
Voltaggio: 3.7v
Capacità (mAh): 3200
Cover posteriore: Inclusa
Modello della batteria originale: BB99100 (1400mAh)
Peso: 59 grammi 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: