Samsung: arriva la prima conferma di uno smartphone pieghevole in futuro

Una delle più recenti innovazioni introdotte nel settore degli smartphone è data certamente dalla creazione di smartphone dotati di un display dalle cornici quasi assenti, novità introdotta prima da Xiaomi e in seguito da molti altri esponenti del settore, compresa Samsung che ha dato vita all’ottimo Infinity Display.

Proprio il colosso sudcoreano è reduce dalla recente presentazione del nuovo phablet Galaxy Note 8, in attesa dell’arrivo, il prossimo anno, della nuova linea di Galaxy S. Nel frattempo è arrivata proprio in questi giorni dal produttore sudcoreano la prima conferma ufficiale in merito ai piani per la produzione di uno smartphone pieghevole.

Di smartphone flessibili o pieghevoli si parla già da diversi anni, con indiscrezioni che hanno rivelato come alcuni dei principali produttori sarebbero impegnati nella creazione di questi terminali. Fino ad oggi, tuttavia, non era mai arrivata una conferma ufficiale, soprattutto da quello che continua a confermarsi il primo produttore di smartphone al mondo.

Dongjin Koh, Presidente della divisione mobile di Samsung, nel corso di un evento coreano dedicato al Galaxy Note 8, ha annunciato che in futuro lancerà sul mercato il suo primo smartphone pieghevole. Ciò avverrà solo dopo che Samsung avrà risolto tutti i problemi riscontrati fino ad oggi in merito all’adozione di questa tecnologia, per essere certa di realizzare un prodotto di qualità. Questo potrebbe avvenire entro il prossimo anno, e significa che il primo terminale del genere targato Samsung dovrebbe arrivare sul mercato già nel 2018.

Si tratta di una prima conferma importante che rende ufficiale l’esistenza di questa futura categoria di smartphone. C’è anche da considerare che, l’annuncio fatto dal colosso sudcoreano, potrebbe spingere anche altri produttori del settore a rendere noti i propri piani riguardo a questa tecnologia. Per scoprire cosa accadrà, tuttavia, è necessario attendere futuri aggiornamenti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: