Recensione APNdroid: gestire con un tocco la connessione dati su Android

APNdroid per Android - logoLa sempre crescente diffusione degli smartphone basati su Android sta portando sempre più utenti ad abbandonare i propri semplici telefoni cellulari di vecchia concezione per adottare un modello avanzato tra quelli più in voga.

Ma uno smartphone Android è anche un telefono che per impostazione predefinita rimane sempre connesso a Internet per effettuare diverse attività, come la sincronizzazione dei contatti, il download della posta elettronica e quant’altro: giunge allora in aiuto l’app gratuita APNdroid di Martin Adamek, che con un solo tocco del dito sul display attiva o disattiva ogni connessione dati mobile.

APNdroid per Android - screenshot
Come abbiamo spiegato nell’introduzione, uno dei problemi con cui l’utente neofita di Android si scontra è l’ormai assodata necessità per un telefono basato sul sistema operativo di Google di restare sempre connesso a Internet per beneficiare di tutte le sue funzioni avanzate.

A questo si aggiunge il fatto che spesso i comandi rapidi per disabilitare la connessione mobile 3G o HDSPA risultano piuttosto difficili da raggiungere per l’utente o, addirittura, inesistenti (questo è vero soprattutto sulle versioni meno recenti di Android).

Questo si traduce non soltanto in un conto telefonico salato, in special modo per chi non ha pensato ad attivare una tariffa di navigazione flat per il telefonino oppure per chi ha un tetto massimo di traffico mensile incluso nel proprio piano, ma anche nella riduzione sensibile dell’autonomia della batteria.

Per risolvere in modo indolore queste problematiche è stato sviluppato APNdroid, un tool gratuito ed estremamente semplice che consente di disabilitare o abilitare a piacimento la connessione dati di uno smartphone Android con il solo tocco di un dito sul display.

La schermata principale di APNdroid si presenta con un grande pulsante posto in alto, identificato dalla dicitura 3G/EDGE/GPRS e dalla simulazione di un LED di stato: quando questo è colorato di verde la connessione dati mobile del telefono è attiva, mentre quando è disattivata risulta spento (colorato in grigio scuro).

Toccando il pulsante quando la connessione dati è attiva l’app riconfigura i punti di accesso (o APN) del gestore mobile aggiungendo il prefisso “APN” alla stringa che li caratterizza: in questo modo la connessione resta teoricamente attiva ma non è in grado di connettersi all’APN del carrier.

Questo semplice escamotage rende dunque impossibile per il telefono connettersi ad Internet quando i parametri sono modificati ed è però possibile riportarli allo stato iniziale con il tocco sul pulsante già citato: all’accensione della luce verde del LED virtuale tutto sarà tornato a posto ed il telefono si riconnetterà da solo a Internet.

L’interfaccia presenta diverse altre opzioni, che consentono di mantenere o meno la configurazione corretta degli APN utili ad inviare o ricevere i messaggi MMS (l’APN è infatti diverso da quello della connessione Internet) e di abilitare o disabilitare le notifiche sullo stato della connessione.

Infine, se il pulsante in alto non dovesse riuscire a disabilitare gli APN, è possibile usare l’opzione “Disable all APNs” come misura drastica, mentre chi dovesse essere infastidito dagli annunci pubblicitari che appaiono in cima alla schermata può acquistare APNdroid Pro, una versione dell’app priva di pubblicità.

APNdroid per Android - screenshot

Come ultimo bonus va segnalato l’utilissimo widget che funziona esattamente come il pulsante della schermata principale dell’applicazione e che può essere posizionato su uno dei tanti desktop del telefono per abilitare o disabilitare al volo la connessione 3G senza dover lanciare l’app, indicandone anche visivamente lo stato (verde quando la connessione è attiva e rosso quando è disattivata).

Proprio per il suo funzionamento, in grado di modificare permanentemente la configurazione dei punti di accesso della rete dati del telefono, a chi non desiderasse più utilizzarla lo sviluppatore raccomanda di disinstallare l’applicazione soltanto quando la connessione è abilitata o questa non funzionerà dopo la rimozione dell’app.

Scheda tecnica:
Compatibilità: Android 1.5 e versioni superiori
Categoria Android Market: Strumenti
Produttore: Martin Adamek
Prezzo: Gratis (€ 1,67 per la versione senza pubblicità APNdroid Pro)
Link: APNdroid

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: