Recensione GlobeTrotter per Android: per essere sempre informati sulle attrattive che ci circondano

Logo di GlobeTrotterQuest’oggi ci distaccheremo dalle abituali recensioni di software famosi per dare spazio ad una applicazione arrivata sul Market di Android da appena un paio di giorni e che fa capo ad un sito internet vecchio anch’esso poco più di due anni. Sia il sito che l’applicazione sono tutti italiani e rispondono al nome di GlobeTrotter.
Il sito nasce dalla volontà del suo fondatore, Paolo Spagnoli, di condividere un proprio racconto di viaggio negli Stati Uniti e da allora si è espanso per coprire diverse tematiche riguardanti i viaggi come news, foto e video guide con contenuti propri o messi a disposizione dagli utenti. L’applicazione per Android nasce col duplice scopo di rendere accesibile il contenuto del sito in mobilità e fornire strumenti utili a chi è già in viaggio.

Schermata principale di GlobeTrotter
Già dalla schermata principale dell’applicazione è visibile la sua doppia natura: le icone sul lato sinistro conducono tutte alle rispettive sezioni del sito internet di Globetrotter, mentre quelle sulla destra attivano i servizi utili per quando si è in viaggio.

Visualizzazione degli alberghi della zona con GlobeTrotter 
Cliccando su Hotel Vicini il GPS traccerà la nostra posizione e fornirà l’elenco degli alberghi a noi più vicini tratto dalla versione mobile del sito Booking.com. Nell’elenco vedremo il nome dell’albergo, la sua distanza, il numero di stelle, il giudizio degli utenti e una breve descrizione. Sarà possibile verificare la disponibilità delle camere e completare la prenotazione.

Elenco dei POI in GlobeTrotter
Posti Vicini fornirà un elenco di punti di interesse localizzati nella nostra zona. L’applicazione ha accesso a più di 6000 punti di interesse (PDI) raccolti dal sito www.poigps.com relativi a tutto il territorio nazionale. Nell’elenco dei PDI è indicato il nome, la distanza, l’indirizzo e il numero di telefono. Cliccando su di esso si potrà scegliere se approfondire l’argomento su Wikipedia, vederne le foto su Flickr, effettuare una ricerca su Google o visualizzare l’attrazione su Google Maps, con la possibilità di impiegare Google Navigatore per ottenere indicazioni su come raggiungerlo.

Wiki Vicini mostrerà un elenco di voci di Wikipedia geolocalizzate relative a posti vicino a noi. Le voci di Wikipedia geolocalizzate ammontano a più di 50.000 e possono rivelarsi una miniera di informazioni durante i nostri viaggi.

Leggere gli articoli del sito tramite l'applicazione di GlobeTrotter 
I collegamenti al contenuto del sito presentano un’impaginazione piacevole e l’accesso agli articoli, alle news e ai racconti di viaggio è rapido. In complesso mi sento di giudicare positivamente questa applicazione che presenta infromazioni utili ed ha ampi margini di miglioramento. Anche gli appunti che muoverò adesso vogliono essere delle critiche costruttive intese a migliorarne l’esperienza d’uso.

L’assenza di qualsiasi possibilità di ricerca nelle sezioni Hotel, Posti Vicini e Wiki fa sì che l’applicazione non possa essere usata nella fase di pianificazione di un viaggio, relegando il suo utilizzo solo una volta giunti a destinazione, come sussidio alla nostra curiosità o fonte di serendipity.

Sarebbe utile poter visualizzare gli elenchi delle tre categorie menzionate sopra anche su una mappa, in modo da rendersi conto della loro effettiva ubicazione, magari anche solo come opzione. Al momento questo è possibile solo per i Posti Vicini, ma fare avanti e indietro tra GlobeTrotter e Google Maps può risultare stancante, specie se la lista di attrazioni interessanti è lunga.

Le  sezioni dedicate al sito, con i racconti di viaggio, le foto, le news e le video guide trarrebbero giovamento dalla possibilità di vedere e aggiungere commenti, in modo da poter avere parte attiva alla community del sito direttamente dall’applicazione senza dover andare nella versione mobile del sito. Infine implementare la possibilità di orientare il testo in modalità landscape potrebbe giovare alla visualizzazione di determinati contenuti.

L’applicazione occupa pochissimo spazio e può regalare molte sorprese: anche i posti che pensiamo di conoscere meglio potrebbero custodire angoli nascosti di cui potremmo esere all’oscuro. Quest’applicazione potrà segnalarceli e farci apprezzare maggiormente il luogo in cui ci troviamo, ovunque esso sia.

Scheda tecnica:
Compatibilità: Android 1.6 e versioni superiori
Categoria Android Market: Viaggi e informazioni locali
Produttore: GlobeTrotter Team
Prezzo: Gratis
Link: GlobeTrotter

Rispondi