Recensione TweetDeck per Android: ottimo client multipiattaforma per Twitter, Facebook, Foursqare e Buzz

Mercoledì, 23 Aprile 2014

   Network New Media Italy Windows Phone Italy Hi-Tech Italy Mamme Domani inGame Sport 24 Ore Android Italy inGusto inDonna    |   Administrator

Recensione TweetDeck per Android: ottimo client multipiattaforma per Twitter, Facebook, Foursqare e Buzz

  • PDF
Logo di TweetDeckTweetDeck è un ottimo client multipiattaforma la cui funzione principale è gestire Twitter, ma che è capace di gestire anche i dati provenienti da Facebok, Foursquare e Google Buzz. Recentemente è salito agli onori delle cronache perché è stato acquistata da Twitter per una cifra compresa tra i 40 e i 50 milioni di dollari.

Sono disponibili client di TweetDeck per PC, iPhone, iPad, Android, Chrome e browser web generici (in beta). Secondo le statistiche circa l'11% di tutti gli utenti di Twitter adoperano questo client, si tratta però degli utenti più attivi, che da soli generano all'incirca il 50% del traffico totale di Twitter. E' possibile creare un account su TweetDeck che conserverà le nostre impostazioni sui vari dispositivi.

Schermata di registrazione di Tweetdeck per Android
Subito dopo l'installazione ci verrà presentata la schermata di registrazione dei vari servizi. Se avremo effettuato la registrazione sul sito di TweetDeck associando i profili dei social network che utiliziamo allora basterà inserire le nostre credenziali di TweetDeck premendo il tasto in alto per accedere automaticamente a tutti i nostri social network. In caso contrario dovremo inserire le varie credenziali singolarmente.

Schermata principale di Tweetdeck per Android 
La schermata principale di TweetDeck per Android presenta una scheda unificata in ordine cronologico con i tweet e i post provenienti da tutti i social network che abbiamo registrato. Ogni social network avrà un colore di sfondo differente per distinguerne facilmente la provenienza.

Nell'immagine sovrastante si potrà notare una sottile barra gialla in alto a destra: essa serve ad indicare quanti tweet nuovi non abbiamo ancora visto, mentre scorrendo i tweet più vecchi si formerà una barra grigia che si allungherà verso il basso ad indicare quanto ci stiamo allontanando dall'ultimo tweet che abbiamo letto.

Scorrendo i vari tweet e le notifiche dagli altri social network in alto al centro vedremo l'orario in cui sono stati inviati. Cliccando invece sulla scritta Home in alto al centro verremo portati direttamente in cima alla lista.

Visualizzazione di un tweet in Tweetdeck per Android
Cliccando su un tweet nell'elenco unificato potremo vederlo in dettaglio. Se il tweet in questione contiene delle immagini compatibili allora sarà possibile visualizzarne direttamente un'anteprima senza per forza dover aprire il link in un browser, come si può vedere sopra.

Nel caso di un messaggio di Facebook sarà possibile visualizzare sia i like che i commenti e sarà possibile inserire i nostri. Nel caso di un checkin di Foursquare si potranno vedere i tips, inserirne di nostri, visualizzare il checkin su una mappa o fare a nostra volta checkin.

Subito sotto il messaggio vedremo il profilo di chi l'ha inviato e quattro tasti che ci permetteranno rispettivamente di: rispondere al tweet, rilanciarlo con un retweet, segnarlo come preferito e accedere a un menù con funzioni aggiuntive di condivisione tramite altri programmi, traduzione, copiatura del testo o dei collegamenti.

Profilo utente Twitter su Tweetdeck per Android
Cliccando sul nome dell'autore del tweet si aprirà la sua scheda, in cui sarà possibile vedere la biografia che ha inserito, la media di tweets giornalieri, il numero di followers, di following e i preferiti, le menzioni e le liste che ha creato o sta seguendo. Oltre a ciò sono presenti dei pulsanti che permettono di eseguire il follow o l'unfollow, indirizzargli un messaggio pubblico o uno diretto privato.

Sul fondo dell'applicazione, come si può vedere nella prima immagine, sono presenti quattro pulsanti. Il primo serve a comporre un nuovo messaggio; il secondo dà accesso ad una lista di amici in cui possiamo inserire dei contatti selezionati di Twitter o Foursquare in modo da avere un accesso rapido alle loro comunicazioni; il terzo dà la possibilità di aggiungere nuove colonne con contenuti di diversa provenienza.

Oltre alla colonna unificata che abbiamo descritto, il punto di forza di TweetDeck è la possibilità di creare altre colonne personalizzate con il contenuto che preferiamo, in modo da avere un controllo più accurato dei nostri social network, riducendo di molto il rischio di perdere qualcosa di interessante o importante.

Di base TweetDeck fornisce tre colonne: la colonna unificata; la colonna "me" contenente le nostre menzioni in Twitter, le notifiche e i Like di Facebook, i commenti e i Like sui nostri articoli in Google Buzz; e la colonna con i messaggi diretti di Twitter.

A queste tre colonne di base è possibile aggiungere un numero di colonne a piacere. Per passare da una colonna all'altra basterà scorrere verso destra o sinistra. Nella parte superiore della schermata una serie di pallini indicherà il numero di colonne e dove ci troviamo rispetto ad esse. Quando una colonna ha dei nuovi contenuti il pallino diverrà giallo, altrimenti resterà grigio.

Soprattutto per quanto riguarda la gestione di Twitter la possibilità di aggiungere colonne unita alla creazione di liste apposite possono fare veramente la differenza. Twitter è stato spesso paragonato ad un idrante che diffonde una quantità incredibile di notizie ad una velocità impressionante. Risulta quindi oltremodo facile perdere tweet importanti o semplicemente interessanti in questo flusso imponente e incessante.

Qui entra in gioco TweetDeck. Posso creare una lista contenente le persone per me più interessanti o che conosco personalmente e dedicare a questa lista una colonna. In questo modo tutti i tweet appartenenti a quella lista vengono filtrati e conservati a parte così anche se nella colonna unificata vengono sommersi dagli altri tweet che arrivano di continuo posso recuperarli quando voglio nella loro colonna senza perderne neanche uno.

Posso dedicare una colonna alle ricerche per parola chiave o usare liste create da altre persone. Io per esempio ho creato una colonna dedicata ai tweet contrassegnati come Preferiti e la uso come segnalibro per le segnalazioni interessanti che non ho tempo di leggere subito o che voglio conservare.

Opzioni diverse per ogni colonna in Tweetdeck per Android
Sarà possibile impostare opzioni diverse per ogni singola colonna relative alla frequenza di aggiornamento e al tipo di notifica con cui essere avvertiti. Le impostazioni generali del programma permettono invece semplicemente di modificare la grandezza dei caratteri ed effettuare un aggiornamento manuale.

Creazione di un nuovo messaggio in Tweetdeck 
La schermata per la creazione di un nuovo messaggio permette di scegliere se inviare quest'ultimo a uno o più social network contemporaneamente semplicemente contrassegnando le icone nella parte superiore dello schermo. Potremo aggiungere un'immagine presente nella galleria o allegare un'immagine scattata con la fotocamera, fornire la nostra posizione tramite Fourquare o tramite coordinate GPS e menzionare qualcuno dei nostri contatti nel messaggio.

TweetDeck Column Widget 
TweetDeck è dotato di tre diversi widget. Quello nell'immagine soprastante è il Column Widget che fornisce l'elenco delle colonne che abbiamo creato avvisandoci in tempo quando sono presenti degli aggiornamenti colorando di giallo le varie colonne. Cliccando sul titolo di una colonna si vedranno gli ultimi due tweet arrivati e si potrà scegliere se aprire l'applicazione direttamente su quella colonna o meno.

Widget di TweetDeck per Android 
Gli altri due widget visibili in questa schermata sono rispettivamente TweetDeck Post e TweetDeck Bar. Il primo serve a comporre rapidamente un messaggio senza dover aprire l'applicazione. Come sempre potremo scegliere su quali social network far comparire il messaggio. Il secondo widget è una versione ridotta del Column Widget che rappresenta tramite simboli le varie colonne che abbiamo creato con lo stesso criterio di colorazione giallo/grigio che abbiamo descritto e risulta forse il meno utile dei tre widget.


Scheda tecnica:
Compatibilità: Android 1.6 e versioni superiori
Categoria Android Market: Sociale
Produttore: TweetDeck Inc.
Prezzo: Gratis
Link: TweetDeck (Twitter, Facebook)
Commenti (3)
1 Sabato 11 Giugno 2011 19:30
Luca
Ciao Edmondo,

vorrei sapere come devo fare per iscrivermi tramite tweetdeck alla pagina vostra di twitter?? Grazie
2 Sabato 11 Giugno 2011 20:08
Edmondo Lopez
Ciao Luca,
te lo spiego passo passo:
dalla pagina principale di TweetDeck (seconda immagine dell'articolo) clicca sul terzo pulsante, quello a forma di +.
Ti si aprirà una schermata con in cima un campo per la ricerca in cui è scritto "Search Twitter". Lì dovrai scrivere "androiditaly" (senza virgolette) e premere invio.
Vedrai apparire la lista dei nostri tweet. Clicca su uno qualsiasi di essi e poi di nuovo sul nome AndroidItaly per vedere comparire la nostra scheda (come la quarta immagine dell'articolo).
A questo punto di basterà cliccare sulla prima icona da sinistra, quella con la sagoma stilizzata di una persona per iscriverti ai nostri tweet.
3 Sabato 11 Giugno 2011 20:17
Luca
Grazie mille, molto tempestivo nella risposta.

Ottimo sito, solo che se mettevate qualche recensione in più di qualche applicazione, magari una al giorno era molto meglio. =)

Ti è piaciuto questo articolo? Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.
Abbonati al Feed RSS Segui il canale YouTube Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter Diventa Fan su Facebook Seguici su FriendFeed
Magicland
Sei qui: Recensioni Software Recensione TweetDeck per Android: ottimo client multipiattaforma per Twitter, Facebook, Foursqare e Buzz