Aggiornamento di Evernote per Android: trascrizione sotto dettatura e nuovo widget

Logo di EvernoteA distanza di due mesi dall’ultimo aggiornamento per Android il programma di gestione di appunti multipiattaforma Evernote aggiunge in questa sua versione 3.6 due funzionalità di rilievo: la trascrizione degli appunti sotto dettatura, denominata Voce a Testo, e l’introduzione di un nuovo widget scaricabile separatamente.

La funzione Voce a Testo si somma a quella già esistente per creare note vocali aggiungendo la possibilità di trascrivere automaticamente il contenuto della registrazione, un po’ come abbiamo visto in una delle applicazioni specifiche per il Galaxy Note. Le registrazioni originali saranno aggiunte alla nota come file audio, dandoci la possibilità di riscoltare le conversazioni e correggere eventuali errori di trascrizione.

Funzione di trascrizione sotto dettatura di Evernote per Android
La nuova funzione Voce a Testo condivide lo stesso tasto con la funzione Registra Audio: se premiamo il tasto una volta attiveremo la nuova funzione di trascrizione, tenendolo premuto l’icona si trasformerà in un microfono e otterremo il solo file audio senza il testo associato.

La nuova funzione Voce a Testo è disponibile solo sui terminali dotati di Android Ice Cream Sandwich e su un numero limitato di altri terminali. Per sapere se il vostro smartphone o tablet rientra in questa categoria basterà verificare la presenza dell’icona presente nell’immagine sovrastante.

I nuovi widget di Evernote per Android aumentano la personalizzazione
La seconda novità è l’introduzione di un nuovo widget disponibile come applicazione separata da scaricare a parte. Abbiamo la possibilità di personalizzare l’aspetto del widget scegliendo tra il classico verde e un nuovo tema scuro; potremo scegliere quali funzioni inserire nel widget e decidere la grandezza dello stesso.

Sono disponibili nuovi formati del widget che misurano appena 1×1 per avere a portata di mano una singola funzionalità di Evernote senza occupare spazio prezioso.

L’aspetto più interessante del nuovo widget di Evernote è la possibilità di trasferire l’applicazione originale di Evernote sulla scheda SD del nostro terminale e poter ugualmente usufruire della comodità dei widget: un’ottima soluzione per i terminali con una memoria limitata per l’installazione delle applicazioni.

Approfondimenti: blog di Evernote

Fonte: Android Central 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: