Alcuni indizi fanno pensare che HTC stia per sbloccare il bootloader del Sensation

Logo di HTCLa nuova politica di apertura delle case costruttrici verso la totale personalizzazione dei dispositivi da parte degli utenti tramite l’acquisizione dei permessi di root e l’installazione di firmware alternativi ha coinvolto anche HTC, che tornando sui suoi passi ha annunciato come i suoi nuovi terminali avranno il bootloader sbloccato.
A quanto risulta da una risposta che compare più volte nel servizio di assistenza di HTC, la casa di Taiwan sarebbe al lavoro su degli aggiornamenti che permetterebbero di sbloccare il bootloader dei dispositivi già rilasciati come per esempio HTC Sensation, il primo smartphone con processore dual-core di HTC.

HTC Sensation
Le domande poste al servizio clienti di HTC riguardavano nello specifico HTC Sensation, tuttavia il tono vago della risposta standard ricevuta in modo identico da diverse persone non permette di capire se questo trattamento di l”iberazione” sia destinato a coinvolgere altri termnali o meno.

Fonte: Android Central

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: