CyanogenMod Installer rimosso da Google Play Store

Logo di Cyanogenmod InstallerDopo appena due settimane dal suo lancio ufficiale, l’applicazione CyanogenMod Installer è stata rimossa da Google Play Store. A rimuoverla sono stati gli stessi autori, dopo una lettera arrivata da Google.

L’applcazione, pur essendo di per sé innocua, invitava gli utenti a invalidare la garanzia dando accesso al bootloader e installando software di terze parti e per questo motivo va contro i termini di servizio di Play Store.

Schermata di Cyanogenmod installer 
Anche se è scomparsa dal Play Store ufficiale esistono ancora diversi modi in cui gli utenti possono installare questa applicazione sui propri dispositivi.

Si può procedere a installarla manualmente dal sito ufficiale di CyanogenMod, si può attendere che essa sia resa disponibile sugli app store di Amazon e Samsung oppure si può accedere direttamente al codice sorgente stesso, reso recentemente disponibile.

Chi avesse intenzione di utilizzare questa ROM alternativa, magari perché il proprio telefono è stato condannato a non ricevere più aggiornamenti ufficiali, deve solo compiere un passo in più rispetto a prima. Naturalmente sempre a suo rischio e pericolo.

Approfondimenti: Blog ufficiale di CyanogenMod

Fonte: Android Central

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: