Evernote per Android si aggiorna con titoli automatici e un nuovo layout per le immagini

Evernote_logoLa categoria della produttività è una delle più apprezzate e popolate all’interno dell’Android Market, forse seconda solo a quella dei giochi. Fra le applicazioni legate alla produttività un posto di tutto rispetto spetta ad Evernote, di cui vi avevamo già parlato in passato, e che adesso si aggiorna alla versione 3.5 con novità sia estetiche che funzionali.

I cambiamenti che salteranno subito agli occhi sono quelli di natura estetica: sono stati introdotti dei margini attorno alle immagini presenti nelle note, in modo da distanziarle tra loro nel caso ce ne fossero diverse in sequenza. Come avveniva già prima, cliccando su un’immagine si potrà vederla ingrandita a tutto schermo e sarà possibile modificarla o apporre annotazioni tramite Skitch. Le novità più interessanti sono però quelle funzionali, che vedremo dopo il salto.

Evernote si aggiorna alla versione 3.5
Per agevolare l’inserimento di note al volo è stata implementata l’utilissima funzione che aggiunge titoli automatici alle note che ne sono sprovviste in base al loro contenuto e al momento in cui sono state create. In questo modo sarà più facile riuscire a trovarla in un secondo tempo in mezzo a tutte le nostre altre note.

Chi invece ha abbastanza tempo da dedicare alla creazione di una nota e vuole realizzarla con cura apprezzerà la possibilità di salvare una versione preliminare durante la composizione tramite l’apposito tasto a forma di asterisco posto in basso a destra. Ciò si rivela utile soprattutto durante la creazione di note lunghe. Quando avremo terminato di comporre la nostra nota ci basterà premere sul tasto “Fatto” per salvarla definitivamente e sincronizzarla insieme alle altre note.

Approfondimenti: Sito web Tumbler di Evernote

Fonte: Android Central

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: