Google Maps Mobile si aggiorna: siamo alla versione 5.3

Logo Google MapsL’app Google Maps Mobile, il noto sistema di mappe e navigatore per terminali Android e non solo, ha subito un aggiornamento e, dopo l’introduzione della funzione traffico, passa alla versione 5.3; tante le novità in questa versione, che riguardano principalmente la così detta “Location History” ovvero il resoconto dei luoghi nei quali siamo stati in un determinato periodo.

In questa nuova versione, inoltre, è possibile effettuare il check-in nel luogo che noi definiamo abitazione e vengono introdotte novità nella valutazione di un luogo in cui siamo stati; per avere la “Location History” sul nostro terminale, bisogna abilitarla innanzitutto dal sito web di Google Latitude (o dalle opzione di Latitude sul nostro smartphone) ed in seguito sarà visualizzabile sul nostro terminale.

Location History Google Maps

Le altre novità introdotte, come detto prima del salto, sono relative all’introduzione del check-in nella nostra casa e della valutazione dei luoghi; per inserire il nostro luogo predefinito come “Casa” basta entrare in Latitude dal nostro terminale e scegliere il posto in cui ci troviamo ora o inserire l’indirizzo manualmente.

Fatto questo potremo effettuare il check-in nella nostra abitazione; la novità che riguarda la valutazione, invece, è relativa alla possibilità di lasciare un feedback veloce su di un aspetto caratteristico di un luogo: ad esempio, se penso che in luogo ci sia una buona musica, posso lasciare un commento rapido sulla qualità della musica.

Fonte: Google Mobile Blog

Rispondi