Google Places, ora integrato nel browser web di Android

Google - logoCome ha scritto il mio amico Loris, alias Batista70Phone, quest’oggi al lancio del browser web predefinito degli smartphone basati su Android è possibile veder comparire sul fondo della schermata alcune nuove icone.

Queste nuove icone, per la precisione 3 icone più un menu a tendina, stanno ad indicare la nuova integrazione direttamente nel browser della funzione Google Places (in italiano Google Luoghi), solitamente disponibile come scheda della homepage mobile di Google.

Google Place su browser web di Android - screenshot
Le icone predefinite sono relative a Ristoranti, Caffè e Bar, mentre il menu a tendina Altro offre accesso alle altre categorie presenti su Google Places: Fast Food, Luoghi vicini, Negozi, Bancomat, Benzinai e Attrazioni.

Il funzionamento della funzione è la stessa rispetto al suo utilizzo tramite la scheda Places della homepage di Google e offre accesso diretto ai punti di interesse situati nelle vicinanze, lavorando in tandem con il ricevitore GPS integrato.

Nell’esempio che fa Loris, l’icona Ristoranti conduce alla categoria relativa, con la possibilità di leggere informazioni su ogni ristorante elencato, tra cui le recensioni degli utenti, e di visualizzare il percorso necessario per raggiungerlo, anche tramite app esterna.

Fonte: Batista70Phone

Rispondi