Instagram adesso permette di girare video, anche da Android

Logo di InstagramL’enorme successo mondiali delle condivisioni di foto su Instagram, che ha convinto Facebook ad un esborso miliardario per acquistarla, ha fatto chiedere a molti quale applicazione sarebbe diventata la “instagram per i video”. Dopo l’ultimo aggiornamento la risposta sembra essere: proprio Instagram.

A breve distanza dall’arrivo di Vine per Android, la sua principale concorrente, Instagram permette adesso di filmare e condividere video della durata massima di 15 secondi. La procedura è molto semplice, anche se un po’ più lunga di quella necessaria su Vine.

Instagram video 
L’interfaccia di ripresa è minimalista: si registra tenendo premuto il tasto centrale e la registrazione si interrompe sollevando il dito. È possibile cancellare l’ultimo spezzone ripreso tramite il tasto sulla sinistra. Al termine delle riprese si possono applicare i filtri creati appositamente per i video e scegliere quale fotogramma usare come copertina del nostro clip per poi condividerlo.

Come succede in Vine, i filmati nella nostra timeline partiranno automaticamente ma a differenza dell’altra applicazione citata non verranno riprodotti in loop. Al momento per poter registrare video occorre avere Android 4.1 o superiori mentre la visualizzazione funziona su tutte le versioni del sistema operativo.
 
Approfondimenti: blog ufficiale di Instagram

Fonte: Android Community 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: