Le mosse di Google contro le 21 app malware

Logo di Android MarketVi abbiamo già parlato della scoperta di 21 applicazioni contenenti malware che Google ha provveduto ad eliminare dal Market di Android. Adesso l’azienda di Mountain View pubblica un post sul suo blog ufficiale dedicato al mondo mobile in cui spiega quali contromisure sono state adottate per affrontare questo problema.
L’exploit utilizzato da queste applicazioni funziona solo sulle versioni di Android antecedenti al 2.2.2 e per ovviare al problema Google ha rilasciato Android Market Security Tool March 2011. Chi è stato colpito da questi attacchi riceverà in automatico questo aggiornamento, che potrà essere scaricato anche da chiunque possieda un telefono con OS non aggiornato.

 Malware per Android
Questo update di sicurezza servirà ad annullare gli effetti dell’exploit utilizzato da questi programmi infetti. Gli utenti interessati riceveranno inoltre alcune email dal supporto dell’Android Market che li informeranno di tutte queste operazioni avvenute in automatico.

Questo incidente pone nuove ombre sulle misure di sicurezza adottate da Google per proteggere il suo sistema. Un sistema open source è per forza di cose meno sicuro di un sistema chiuso come può essere quello di iOS ma ad aggravare questo attacco ha avuto un peso rilevante anche la frammentazione dell’ecosistema Android.

Approfondimenti: Google Mobile Blog

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: