L’ultimo aggiornamento dell’applicazione Google+ per Android farà diventare le tue foto più belle

Logo di Google Plus per AndroidNel corso della recente conferenza Google I/O 2013 sono state presentate tantissime novità per tutti i prodotti della grande G. Sul palco sono stati annunciati 41 miglioramenti per Google+ e il recente aggiornamento dell’applicazione per Android costituisce il quarantaduesimo.

La nuova versione 4.0 dell’applicazione include molti dei miglioramenti automatici delle fotografie che abbiamo a disposizione sui nostri computer, disponibili direttamente su smartphone e tablet. Alcune dei miglioramenti fotografici derivano direttamente dall’acquisizione di Snapseed di otto mesi fa. Tutte le novità dopo il salto.

Google Plus 4.0 migliora foto e condivisione della posizione 
La novità che salta subito agli occhi è la nuova interfaccia di visualizzazione delle fotografie, suddivisa in quattro diverse categorie: In evidenza sceglie solo le foto di ciascun gruppo che ritiene migliori indicando quante altre foto sono presenti nel gruppo; Foto presenta tutte le fotografie insieme, scorrendo verso il basso vedremo l’indicazione delle date in cui sono state scattate; Album offre la visualizzazione classica; Foto di te mostra le foto che ci ritraggono, se sono state taggate.
 
I tag costituiscono un’altra novità di questo aggiornamento. Come avviene anche nella versione desktop, Google aggiunge automaticamente degli hashtag ai post del flusso principale per incentivare l’esplorazione di contenuti simili.

L’ultima novità riguarda la geolocalizzazione. Possiamo decidere di condividere la nostra posizione con i nostri amici e se loro hanno fatto altrettanto con noi potremo vedere dove sono. Si tratta di una funzione che si può attivare e disattivare in qualunque momento e possiamo scegliere uno per uno le persone fra i nostri contatti con cui condividere questa informazione.

Approfondimenti: blog ufficiale di Google+

Fonte: Android Central 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: