Un Nexus 4 di seconda mano svela cosa ci aspetta con Android 4.3 Jelly Bean

Logo di Android Jelly BeanA meno di una settimana di distanza dal probabile lancio ufficiale, un utente americano ha trovato una sorpresa ad attenderlo in un Nexus 4 comprato di seconda mano. A bordo era presente una versione pre-release di Android 4.3 Jelly Bean che è stata prontamente estratta per essere analizzata in dettaglio.

A meno di sorprese dell’ultimo minuto si tratta di un aggiornamento minore che apporta diversi piccoli cambiamenti, non tutti visibili nell’uso quotidiano. Compare la nuova interfaccia per la fotocamera che era già trapelata e sono stati aggiunti Bluetooth Low Energy per gestire i dispositivi indossabili a basso consumo e OpenGL for Embedded Systems 3.0 che consente una migliore gestione della grafica.

Nuovo dialer con ricerca dei contatti in Android 4.3 
La novità più evidente nell’uso quotidiano sarà il nuovo dialer telefonico che consente finalmente l’autocompletamento dei numeri conservati in rubrica man mano che si digitano i primi caratteri, una funzione presente finora solo nelle skin personalizzate.
 
Un’altra opzione nuova consente di attivare il WiFi per brevissimi intervalli di tempo così da consentire alle applicazioni che lo richiedono di usare il WiFi per una più veloce geolocalizzazione. In questo modo non dovremmo più ricevere quei fastidiosi messaggi che ci chiedono di accendere il WiFi.

Sono state trovate nuove opzioni studiate per facilitare il lavoro degli sviluppatori e si è notato un sensibile miglioramento della sensibilità del touch screen sul Nexus 4.

Approfondimento: Android Central analizza la versione preliminare di Android 4.3 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: