Evernote integra ora Google Drive

Logo di EvernoteGoogle sta sicuramente avendo un ruolo dominante nel settore office con la sua suite di prodotti gratuiti e che funzionano perfettamente intorno a Google Drive, il suo client di storage online.

Evernote è da tempo una delle applicazioni più diffuse in ambito di scrittura delle note e, dopo una serie di indiscrezioni, ora integrerà i servizi di Google per offrire un’esperienza d’uso migliore e completa.

Leggi il seguito

Evernote per Android presto supporterà la scrittura a mano libera

Logo di EvernoteEvernote ha iniziato a sperimentare la possibilità di inserire la scrittura a mano libera all’interno delle note prese su un dispositivo Android. La funzionalità non è ancora presente nell’applicazione ufficiale per Android ma solo nella versione beta.

Tappando sull’icona a forma di penna si potranno scarabocchiare note e disegni scegliendo lo spessore del tratto, il colore, cancellare, tagliare, annullare e rifare. Verranno presto introdotti anche righelli, tabelle e la possibilità di evidenziare.

Leggi il seguito

Scovate tracce di future nuove funzioni di Google Keep per Android

Logo di Google KeepQuando a marzo Google ha annunciato Keep, il proprio sistema di note per Android e per il browser Google Chrome, l’accoglienza è stata un po’ fredda sia per il numero limitato di funzionalità disponibili che per la quasi contemporanea scomparsa del rimpianto Google Reader.

Analizzando il codice dell’applicaizone, il sito Google Operating System ha scoperto tracce di quelle che potrebbero essere nuove funzioni di Google Keep che potrebbero essere rese disponibili in un futuro prossimo e che renderebbero l’applicazione ancora più integrata con Google Drive.

Leggi il seguito

Galaxy Gear, lo smartwatch secondo Samsung

Logo di Samsung Galaxy GearAnche se il protagonista principale dell’evento Samsung Unpacked 2013 di ieri è stato indubbiamente il Galaxy Note 3, il prodotto che ha destato più curiosità è stato certamente Galaxy Gear, il nuovo smartwatch con cui Samsung entra nel nascente mercato dei dispositivi indossabili.
 
Si tratta di un dispositivo da polso che per funzionare ha bisogno di interfacciarsi con uno degli smartphone Samsung di ultima generazione, permettendo così di estenderne le funzionalità e di interagire con esso senza bisogno di toglierlo dalla tasca. Vediamolo più da vicino dopo il salto.

Leggi il seguito

Google introduce Keep, applicazione per prendere note disponibile sul web e su Android

Logo di Google KeepNella giornata di ieri Google ha lanciato un nuovo servizio chiamato Keep. Si tratta di un modo semplice e veloce per prendere note direttamente dal browser del nostro computer o come applicazione su smartphone e tablet che abbiano installato Android 4.0 o superiore.

Allo stato attuale Google Keep è estrmamente semplice, persino minimalista, sia nell’aspetto che nelle funzionalità. Il servizio è sincronizzato attraverso Google Drive ma non è lontanamente paragonabile ad altre applicazioni più complesse e complete come Evernote o Catch. Dopo il salto vedremo tutto quello che si può fare con Google Keep.

Leggi il seguito

Mostrate in funzione le prime applicazioni per Google Glass: Gmail, Evernote, New York Times e Path

Logo di Google GlassDurante il festival SXSW, oltre a mostrare il concept delle “smart shoes“, Google ha mostrato il funzionamento delle prime applicazioni realizzate per Google Glass. Oltre alle applicazioni di casa come Gmail, sono state mostrate anche applicazioni di terze parti come Evernote, Path e New York Times.

Anche se ci troviamo in piena fase di sviluppo di questa nuova tecnologia indossabile, il livello di usabilità sembra già interessante. Da notare poi l’utilizzo del linguaggio visivo delle “card” introdotte con il servizio Google Now, capace di veicolare grande densità di informazioni in poco spazio e uniformità tra le diverse piattaforme Google.

Leggi il seguito

Evernote per Android adesso supporta le notifiche migliorate di Jelly Bean

Logo di EvernoteDopo aver ottimizzato l’usabilità sui tablet Android con la precedente versione un mese fa, Evernote si aggiorna per sfruttare al meglio i miglioramenti al sistema di notifiche apportati da Android Jelly Bean.

In tutti i dispositivi Jelly Bean le note nelle notifiche potranno mostrare un’anteprima dell’immagine; queste potranno essere inoltre modificate e condivise direttamente dalla tendina delle notifiche. Più note dello stesso tipo potranno essere racchiuse in un’unica notifica, come evidenziato nell’immagine dopo il salto.

Leggi il seguito

Evernote Food per Android tiene traccia dei nostri peccati di gola

Logo di Evernote FoodEvernote è un programma di note multipiattaforma di cui abbiamo parlato diverse volte in passato. Oltre all’applicazione principale, che su Android ha recentemente adottato lo stile grafico introdotto da Ice Cream Sandwich, la compagnia alle spalle del programma ha introdotto una serie di applicazioni secondarie specializzate, tra cui Evernote Food.

Tramite questa applicazione è possibile tenere un diario in cui registrare tutti i nostri peccati di gola fotografando i piatti migliori che abbiamo mangiato e associando tutta una serie di metadati che vorremo conservare per una futura consultazione, come il ristorante in cui siamo stati, le etichette con gli ingredienti principali o altro ancora.

Leggi il seguito

Aggiornamento di Evernote per Android: trascrizione sotto dettatura e nuovo widget

Logo di EvernoteA distanza di due mesi dall’ultimo aggiornamento per Android il programma di gestione di appunti multipiattaforma Evernote aggiunge in questa sua versione 3.6 due funzionalità di rilievo: la trascrizione degli appunti sotto dettatura, denominata Voce a Testo, e l’introduzione di un nuovo widget scaricabile separatamente.

La funzione Voce a Testo si somma a quella già esistente per creare note vocali aggiungendo la possibilità di trascrivere automaticamente il contenuto della registrazione, un po’ come abbiamo visto in una delle applicazioni specifiche per il Galaxy Note. Le registrazioni originali saranno aggiunte alla nota come file audio, dandoci la possibilità di riscoltare le conversazioni e correggere eventuali errori di trascrizione.

Leggi il seguito