Apple fa causa a Samsung, la linea Galaxy è copiata da iPhone e iPad

Logo della corte della CaliforniaLo scontro per il predominio nel campo degli smartphone e dei tablet non si gioca solo sulle caratteristiche tecniche e sull’esperienza d’uso ma sempre più spesso passa anche attraverso le aule di tribunale. Qualche giorno fa Apple ha fatto causa a Samsung perché la sua linea Galaxy di smartphone e tablet copierebbe quella dell’azienda di Cupertino.
La denuncia ruota attorno all’aspetto estetico dei dispositivi, protetti da brevetto: come si vede dall’immagine dopo il salto Samsung avrebbe copiato la forma del dispositivo compresi gli angoli arrotondati e i bordi argentati. Anche il packaging e gli elementi distintivi dell’interfaccia sarebbero gli stessi.

Samsung Galaxy S a fianco di iPhone 4
Samsung ha cercato di minimizzare la gravità della situazione e ha intenzione di ribattere in tribunale tutte le accuse, che si assomano a 16 presunte violazioni, di cui 10 relative a brevetti. Apple chiede un risarcimento danni e la constatazione che l’infrazione sia stata intenzionale.

La mossa di Apple si può facilmente interpretare come un tentativo di arginare la crescita di Samsung in particolare e di Android in generale. A complicare la vicenda però si aggiunge il fatto che Samsung è uno dei fornitori di Apple per quanti riguarda i processori e in futuro potrebbe fornire anche altra componentiistica come ad esempio i display.

E’ plausibile quindi che questa causa possa concludersi con un accordo extragiudiziario economicamente vantaggioso per Apple.

Fonte: All Things Digital

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: