Entro fine anno usciranno dozzine di smartphone dotati di chip NFC

Logo della tecnologia NFCUna della nuove frontiere tecnologiche su cui Google sta investendo parecchio è la tecnologia Near Field Communication (NFC), tanto da renderla la base del nuovo sistema di pagamento che sta testando in questi mesi, Google Wallet, e da includerla all’interno del Samsung Nexus S.
Tuttavia, per rendere una tecnologia di uso comune e diffonderne l’uso è necessario che il maggior numero di utenti possa accedervi, invece al momento il Nexus S è l’unico terminale sul mercato dotato di questo chip.  La situazione però sta per cambiare infatti Nick Pelly, capo del progetto NFC di Google, dice di essere a conoscenza di dozzine di smartphone dotati di chip NFC che verranno commercializzati entro il 2011.

Entro il 2011 dozzine di smartphone Android con chip NFC
Nel corso dell’ultima conferenza Google I/O 2011 si è tenuta una sessione speciale dedicata proprio a questa tecnologia per mostrare agli sviluppatori cosa è possibile fare con essa. Leggere e scrivere tag è solo la punta dell’iceberg.

Quello che Google ha già implementato tramite alcune API in Gingerbread ma che svilupperà ulteriormente in Ice Cream Sandwich è lo 0-click sharing, ossia la possibilità di condividere qualsiasi cosa tra due terminali semplicemente facendoli sfiorare.

Possiamo trasferire contatti, pagine web, applicazioni, l’unico limite è la fantasia degli sviluppatori. E’ stato anche mostrato come sia possibile iniziare a vedere un video su uno smartphone, sfiorare un tablet e continuare a vedere il video sullo schermo del tablet esattamente dal momento in cui si era interrotto.

L’integrazione con la tecnologia NFC è solo una delle tante meraviglie che ci aspettano con la nuova versione del sistema operativo Android e noi tutti non vediamo l’ora che arrivi quest’autunno per scoprire cos’altro ci aspetta.

Fonte: IntoMobile

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: