Google renderà la crittografia dei dati standard dalla prossima versione di Android

Logo di AndroidDopo le rivelazioni di Edward Snowden e il recente scandalo delle foto rubate a celebrità famose il tema della sicurezza dei dati conservati all’interno dei nostri dispositivi portatili è tornato alla ribalta.

Proprio per questo, e per rispondere a una frecciata da parte di Apple, Google ha annunciato che a partire dalla prossima versione di Android la crittografia dei dati farà parte del processo di attivazione, rendendola di fatto standard.

Crittografia dei dati su Android
La nuova tendenza verso una maggiore sicurezza adottata sia da Apple che da Google non può che giovare gli utenti, la maggior parte dei quali ha bisogno di essere “indirizzata” verso soluzioni di sicurezza maggiore.

Approfondimenti: Intervista su The Washington Post

Fonte: The Verge

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: