In arrivo anche “Hey Google” per richiamare l’assistente?

Google sta puntando fortissimo sul suo assistente virtuale, Google Assistant, che grazie ai vari supporto hardware come ad esempio il Google home ci permette di avere un vero e proprio segretario personale in casa.

A tal proposito è diventata ormai celebre la frese “Ok Google” per poter attivare e richiamare l’assistente da ogni smartphone Android che lo supporti o appunto da uno dei nuovi prodotti hardware che lo integrano nativamente.

Tuttavia, direttamente dallo straordinario forum di XDA, arriva la notizia riguardante il possibile abbandono di questa frase ormai celebre in tutto il mondo o meglio, di un suo affiancamento. L’azienda infatti, secondo quanto emerso dai firmware dei nuovi Google Pixel 2, potrebbe integrare un nuovo slang dicendo “Hey Google”.

Lo spunto nei confronti di Apple è palese con il classico “Ehi Siri” attivo ormai dall’iPhone 6S di diversi anni fa. Indubbiamente viene più semplice da pronunciare come frase di base, ma perde un po’ di quella sua dimensione che l’azienda si era riuscita a costruire in questi anni sia fra gli utenti basici e sia fra gli addetti ai lavori.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: