In attesa di KitKat, Jelly Bean è su più della metà di tutti i terminali Android

Logo di AndroidPuntuale come ogni mese  arriva il report di Google sulla distribuzione delle varie versioni del sistema operativo Android. Dopo 5 anni la situazione generale comincia finalmente ad essere più omogenea e la situazione sarà destinata a migliorare con la diffusione di Android 4.4 KitKat.

Passerà un po’ di tempo prima che KitKat entri in classifica, ma la buona notizia è che finalmente Android Jelly Bean si trova installato su più di metà di tutti i terminali Android che hanno accesso a Google Play Store.

Distribuzione delle varie versioni di Android a novembre 2013 
Jelly Bean, nella somma delle varie versioni da 4.1 a 4.3, è salito dal 48,6% dello scorso mese al 52,1%. Ice Cream Sandwich è sceso dal 20,6% all’attuale 19,8%. Honeycomb è stabile allo 0,1% e prima o poi scomparirà dal diagramma.
 
Gingerbread, fino a poco tempo fa la distribuzione più diffusa, è scesa dal 28,5% al 26,3%. Infine FroYo è passato dallo scorso 2,2% al presente 1,7%.

Anche se Android 4.4 KitKat è stato progettato per essere compatibile con la maggior parte dei terminali Android abbassando notevolmente i requisiti hardware, Google non ha il controllo sulla sua adozione, che dipenderà sostanzialmente dai singoli produttori, che dovranno decidere se impiegare risorse per aggiornare i terinali già sul mercato o se puntare direttamente sui futuri smartphone e tablet.

Approfondimenti: Sito ufficiale Android Developers

Fonte: Android Central 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: