Indagine Nielsen: Android e iOS crescono, gli altri SO per smartphone soffrono

Logo di NielsenSono passati atri tre mesi e puntuale arriva l’analisi di Nielsen sul mercato degli smartphone. La fotografia scattata questa volta non si discosta molto da quella vista precedentemente: Android è sempre il sistema operativo per smartphone più diffuso con il 38% del totale, seguito da iOS con il 27%.
A cambiare sono stati i tassi di crescita. Per la prima volta la percentuale di chi ha acquistato uno smartphone negli ultimi tre mesi è stata superiore a quella di chi ha acquistato un telefono normale (55% contro 45%), mentre il dato più rilevante degli ultimi tre mesi è stato il tasso di crescita delle vendite di iPhone, cresciuto del 7%.

Dati di Nielsen di maggio
L’aumento della percentuale di vendita degli iPhone è stata la conseguenza naturale della messa in vendita di questo terminale con l’operatore Verizon, infrangendo di fatto l’esclusita con l’operatore AT&T che perdurava dall’esordio dello smartphone con la mela.

Mercato degli smartphone negli Usa a maggio 2011 
La percentuale di crescita degli smatphone con sistema operativo Android risulta invece stabile negli Stati Uniti, nonostante la recente notizia del mezzo milione di attivazioni al giorno a livello globale. A pagare le spese dell’aumento di vendite di iPhone è stato RIM, la cui percentuale è scesa dall’11 al 6% mentre a quasi un anno dal lancio sul mercato gli smartphone con sistema operativo Windows Phone 7 occupano appena l’1% del mercato.

Fonte: Nielsen

 

Rispondi