L’esercito degli Stati Uniti userà smartphone Android per gestire informazioni classificate

Logo di AndroidSecondo fonti della CNN nel corso di quest’anno verranno consegnati a ufficiali e a diversi dipartimenti dell’esercito degli Stati Uniti smartphone con sistema operativo Android in gradi di visualizzare e conservare infromazioni classificate. Nel corso di qualche altro mese questi smartphone saranno in grado anche di trasmettere questo contenuto delicato e segreto.

Dopo aver parlato di diversi terminali Android costruiti con hardware conforme a standard militari di robustezza questa volta trattiamo del sistema operativo stesso che, opportunamente modificato secondo gli standard di sicurezza software a livello militare, consentirà di ampliare ancora di più l’ambito d’utilizzo di Android.

Android verrà adottato dall'esercito USA
Da tempo le forze armate americane erano alla ricerca di una soluzione per la consultazione e l’utilizzo di materiale classificato in mobilità. CNN riporta come i due candidati maggiori fossero iOS e Android: la scelta è ricaduta su quest’ultimo perché Google permette di modificare il proprio sistema operativo in modo molto profondo. Al contrario sembra che Apple abbia negato l’accesso ai militari al codice sorgente di iOS.

Naturalmente l’attenzione principale è stata data alla sicurezza dei dati, infatti in questa particolare versione di Android gli utenti avranno il completo controllo su tutti i dati in uscita dal terminale, che potranno di volta in volta autorizzare o meno. Allo stesso tempo anche NSA, l’agenza per la sicurezza interna degli Stati Uniti è al lavoro su un’altra versione modificata di Android denominata SE Android, ovvero Security Enhanced Android.

Approfondimento: CNN

Fonte: Android Central

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: