Tra le nuove funzioni di Google Glass anche quella di scattare foto facendo l’occhiolino

Logo di Google GlassA differenza di quanto avviene per smartphone e tablet, Google ha impostato una serie regolare di aggiornamenti software mensili per i suoi Glass, che ricordiamo essere ancora in piena fare di sviluppo.

L’aggiornamento di dicembre è pieno di nuove, interessanti e potenzialmente controverse funzionalità, tra cui la possibilità di scattare foto facendo l’occhiolino, impostare una sequenza di sblocco, il pieno supporto a Hangouts e altro ancora.

Google Glass con pieno supporto a Hangouts 
Andiamo con ordine. Per aggiungere maggiore sicurezza ai Glass è adesso possibile impostare una sequenza di blocco composta sia di tocchi che swipe sulla superficie sensibile al tocco posta sulla stanghetta destra.
 
Oltre alle videochiamate sarà adesso possibile partecipare alle conversazioni su Hangouts anche con messaggi e immagini, come quella visualizzabile in alto.

Un’altra funzionalità molto pratica è quella di poter caricare i video realizzati tramite Google Glass direttamente su Youtube, scegliendo se renderli pubblici o privati.

Dalle imostazioni sarà possibile scegliere di scattare una fotografia semplicemente facendo l’occhiolino, anche con il display spento.

In futuro questo “gesto” potrebbe essere esteso ad altre funzioni: facendo l’occhialino ad un tassametro potremo pagare una corsa in taxi, facendolo ad un paio di scarpe potremo comprare la nostra misura, rivolgendolo ad una ricetta vedremo la sequenza di istruzioni necessarie a realizzare quel piatto.

Per quanto possa essere comodo utilizzare comandi che non richiedano l’uso delle mani o della voce, decidere di iniziare a impiegarlo per scattare fotografie potrebbe causare delle preoccupazioni relative alle privacy, grazie alla possibilità di scattare foto “di nascosto”.

Infine l’applicazione di gestione di Google Glass per iPhone è pronta e sarà disponibile per il download verso la fine della settimana.

Approfondimenti: Pagina ufficiale di Google Glass su Google+

Fonte: The Verge 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: