Risolto il mistero del premio Celeste di The Games Awards venduto su eBay da un meccanico

0
248

Lo youtuber PrestigeIsKey ha recentemente pubblicato un video sul suo canale in cui parla del mistero che avvolge il premio di Celeste dei The Game Awards 2018, dato per disperso quattro anni fa e ora apparso su eBay misteriosamente e all’improvviso.

Celeste, il premio misteriosamente ricomparso – Androiditaly.com

Il nuovo video pubblicato dallo youtuber PrestilgeIsKey che potete trovare qui sotto, tratta del curioso caso del trofeo assegnato a Celeste come Best Independent Game durante i The Game Awards 2018, e che, dopo una scomparsa durata ormai 4 anni, ha fatto il suo ritorno su eBay grazie a un annuncio di un rivenditore di parti per auto. Strano no?

Tutto è iniziato per via dello youtber che aveva questo desiderio impellente di possedere una replica esatta dei trofei assegnati durante lo show diretto da Geoff Keighley. Durante la sua ricerca, PrestigeIsKey, aka Ryan B., si è imbattuto in una curiosa inserzione di eBay, che vendeva il trofeo assegnato ai The Game Awards 2018 ai creatori di Celeste, ovvero Maddy Thorson e Noel Berry, per 500 dollari. Un prezzo irrisorio per il vero valore del premio, e la cosa ha decisamente lasciato senza parole lo youtuber.

Inizialmente Ryan era sospettoso e pensava fosse una semplice replica fatta molto bene, soprattutto perchè il venditore si occupava di parti di auto. E in tal senso anche la descrizione riportata nell’inserzione era piuttosto vaga, che sosteneva che il premio “arriva da una delle nostre liquidazioni, a parte questo non abbiamo ulteriori informazioni sull’origine di questo oggetto”. Lo youtuber però era troppo curioso e ha fatto un’offerta di 375 dollari e questa è stata accettata dal venditore all’istante.

Ma la storia non finisce qui. Lo youtuber, piuttosto incuriosito, ha deciso di mettersi in contatto con il team di sviluppo per scoprire la verità che avvolge il mistero. Come ha fatto un trofeo dei The Game Awards a finire tra le mani di un rivenditore di eBay?

Stando alle dichiarazioni di Heidy Motta di Extremely Ok Games, lo studio degli autori di Celeste, il premio non è mai stato consegnato alla sede degli sviluppatori! Ecco perchè non è mai stato trovato prima. Difficile dire cosa sia successo e cos’abbia impedito la consegna, magari il pacco si è perso durante la spedizione?

Probabilmente non lo sapremo mai con certezza, ma la conclusione è delle migliori. Ryan B. ha deciso di consegnare il premio di Celeste ai suoi legittimi proprietari, che hanno saputo ricompensarlo a dovere con delle copie autografate del gioco.