Metodo alternativo su Whatsapp: arrivano le chiamate flash, cosa sono e come utilizzarle?

0
37

Whatsapp cerca di venire sempre incontro alle esigenze dei suoi utenti. Grazie al sistema delle chiamate flash, l’accesso all’applicazione sarà molto più facile, e la funzione è in arrivo anche sulla versione Beta.

Whatsapp chiamate flash
Le chiamate flash sono utilissime e decisamente più veloci, rispetto al classico sistema di sicurezza – androiditaly.com

Cosa sono le chiamate flash?

Per motivi di sicurezza, per accedere al proprio account Whatsapp da un nuovo dispositivo non basta inserire i propri dati. Il sistema, infatti, ha bisogno di verificare l’identità dell’utente che sta cercando di effettuare il nuovo login.

Per questo, la prima volta che si tenta di farlo, è necessario inserire un codice di verifica a sei cifre, che sarà inviato proprio dal sistema, al numero proprietario dell’account. Non sempre, però, il metodo funziona, potrebbero infatti presentarsi diversi problemi, come la mancata ricezione dell’SMS di verifica o l’impossibilità di inserire il codice ricevuto.

Per questo, Whatsapp ha integrato le chiamate flash, un nuovo sistema di verifica istantaneo. Grazie a questo metodo alternativo, l’accesso su Whatsapp su un nuovo dispositivo sarà praticamente automatico.

Come funziona il sistema di verifica?

Per l’utente che tenta di effettuare l’accesso, utilizzare questo sistema alternativo è in realtà molto semplice. Se dovesse presentarsi l’impossibilità di inserire il codice di verifica a sei cifre, si potrà scegliere di ricevere, invece, una chiamata diretta da parte del sistema dell’applicazione.

In questo caso, sarà possibile selezionare, come opzione del servizio, la chiamata flash. In questo modo, l’utente riceverà una telefonata da un numero automatico e, non appena si risponderà, la chiamata verrà interrotta e l’applicazione concederà l’accesso all’utente sul nuovo dispositivo utilizzato.

Così facendo, si potrà agevolmente aggirare il sistema di verifica di sei cifre ricevute tramite SMS. Il nuovo accesso, dunque, risulterà più veloce ed efficace, senza compromettere i dati dell’account personale dell’utente.

Questioni di privacy

Il sistema di verifica, però, ha la necessità di accedere al registro chiamate, per poter abilitare il servizio di chiamata flash e, per l’esattezza, alla cronologia. Se si nega il consenso all’accesso, quindi, non sarà possibile utilizzare questa funzione.

sicurezza
La funzione delle chiamate flash è totalmente sicura – androiditaly.com

Il processo, comunque, è molto sicuro, in quanto il numero da cui si dovrebbe ricevere la chiamata flash cambia ogni volta, per tutti gli accessi che si tenta di effettuare. Quindi, non è possibile aggirare la funzione e rischiare di avere un account Whatsapp compromesso.

I dati della cronologia a cui avrà accesso questo servizio, inoltre, saranno utilizzati solo per questo scopo e mai per qualunque altra situazione.

La funzione delle chiamate flash, attualmente, è disponibile solo per la versione Android di Whatsapp, in quanto iOS non fornisce un’API pubblica, negando, di fatto, all’applicazione l’accesso alla cronologia delle chiamate, fondamentale per far funzionare questo sistema.

Fonte: Wabetainfo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here