App Store aumenterà i prezzi, ma quando e di quanto? Forse converrà passare ad Android?

0
12

Un’altra stangata in arrivo, come se fossimo già oberati dal caro-vita. Era già accaduto qualche mese fa per Google, se ne sono accorti molti player del mondo del gaming, che su big G le shoppate erano aumentate. Ora tocca a Apple.

Apple Store - Androiditaly.com 20220921
Apple Store – Androiditaly.com

Lo Store ufficiale del colosso di Cupertino aumenterà i prezzi, ne danno il triste annuncio tutti i media di settore d’Oltreoceano. Avverrà, più o meno a macchia di leopardo, il prossimo mese.

Cile, Egitto, Giappone, Malesia, Pakistan, Polonia, Corea del Sud, Svezia, Vietnam le nazioni interessate, ma soprattutto tutti i territori che utilizzano l’euro come valuta, quindi anche l’Italia.

Siamo nelle mani degli sviluppatori

App Store iOS - Androiditaly.com 20220921
App Store iOS – Androiditaly.com

La conferma di questa pessima notizia per gli amanti del gaming, ma non solo, arriva direttamente dal bunker californiano: gli aumenti di prezzo entreranno in vigore sia sulle app dell’App Store che sugli acquisti in-app, a partire da ottobre.

Non ci sono dettagli sul motivo per cui Apple aumenterà i prezzi dell’App Store in tutti questi paesi, si possono fare soltanto delle logiche ipotesi, figli dei tempi che stiamo vivendo, fra una pandemia da Coronavirus in diminuzione a livello globale ma ancora viva, compresa la guerra fra Russia e Ucraina.

Galeotto il tasso di cambio delle valute locali

Aumento dei prezzi - Androiditaly.com 20220921
Aumento dei prezzi – Androiditaly.com

Un aumento probabilmente strettamente correlato anche al tasso di cambio delle valute locali in calo, rispetto al dollaro. Ad esempio, l’euro ha ormai raggiunto la parità con il dollaro, cosa che non è mai accaduta negli ultimi 20 anni. Anche i prodotti Apple sono diventati più costosi in Europa per lo stesso motivo: gli iPhone 14 l’esempio di quei foschi presagi che si abbatteranno in un autunno che si prospetta più cupo che mai.

Già dal 5 ottobre 2022 – si legge sul portale degli sviluppatori Apple – i prezzi delle app e degli acquisti in-app, esclusi gli abbonamenti con rinnovo automatico, aumenteranno in Cile, Egitto, Giappone, Malesia, Pakistan, Polonia, Corea del Sud, Svezia, Vietnam e tutti i territori che utilizzano la valuta euro. In Vietnam – continua la nota – questi aumenti riflettono anche le nuove normative per Apple per la riscossione e il versamento delle tasse applicabili, rispettivamente l’imposta sul valore aggiunto (IVA) e l’imposta sul reddito delle società (CIT) al 5%”.

Per chi è nella zona euro, quindi ciò che ci interessa di più, si prevede che gli acquisti attualmente in-app al prezzo di 0,99, per esempio, passeranno a 1,19 euro. In pratica un articolo che adesso sta a 9,99 euro, salirà a circa 11,99: due euro in più!

Stiamo in mano agli sviluppatori, insomma. Apple infatti ricorda agli sviluppatori che i nuovi prezzi dell’App Store entreranno in vigore il 5 ottobre 2022. Loro possono mantenere i prezzi di abbonamento per gli attuali abbonati, se lo desiderano. Non ci resta che sperare in una clemenza non molto preventivata.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here