WhatsApp, sempre più verso la privacy totale: ora screenshot e catture video saranno proibite

0
46

Anno nuovo, vita nuova. Nel 2021 le leggerezze in materia di privacy hanno portato WhatsApp sul banco degli imputati. Ora sono diventate un punto di forza. La conferma arriva dall’ennesima funzione pronta ad essere rilasciata, in materia di sicurezza.

WhatsApp - Androiditaly.com 20221005
WhatsApp – Androiditaly.com

Screenshot blocking, questa il nome dell’ultima release in fase di sviluppo nei test della messaggistica istantanea numero uno al mondo, dal 2014 facente parte della famiglia allargata di Mark Zuckerberg.

WhatsApp in pratica sta lanciando un nuovo aggiornamento tramite il programma beta di Google Play, portando la versione fino alla 2.22.22.3. Ecco cosa bolle in pentola.

WhatsApp, quando il tre è il numero perfetto

WhatsApp - Androiditaly.com 20221005 2
WhatsApp – Androiditaly.com

La messaggistica californiana sta rilasciando una versione avanzata di visualizzazione di immagini e video una volta per alcuni beta tester. Una versione beta di WhatsApp per Android 2.22.22.3 contrassegnata come aggiornamento compatibile, ma alcuni utenti potrebbero anche essere in grado di ottenere la stessa funzionalità dopo aver installato la versione beta precedente, come rivela il sempre ben informato wabetainfo.

Di questa funzionalità se ne parla da agosto, è stato proprio Mark Zuckerberg, CEO di Meta, ad annunciarla nell’ambito di ben tre nuove funzionalità per la privacy che sarebbero state rilasciate agli utenti: stato online, partecipanti passati e blocco degli screenshot.

Riguardo alle ultime notizie citate – rimarca wabetainfo – abbiamo scoperto che WhatsApp sta rilasciando una nuova versione di visualizzazione di immagini e video una volta per impedire alle persone di fare loro uno screenshot o una registrazione dello schermo ed è disponibile per alcuni beta tester che installano le ultime beta dal Play Store”.

Il nero è un colore predominante

Whatsapp - Androiditaly.com 20221005 3
Whatsapp – Androiditaly.com

Dagli screen mostrati, la funzione ha nel nero il colore predominante. In effetti, alcuni beta tester non sono più in grado di acquisire uno screenshot per visualizzare immagini singole e registrazioni dello schermo per visualizzare video una sola volta. Normalmente, non è possibile acquisire uno screenshot a causa proprio della politica di sicurezza, ma alcuni utenti utilizzano estensioni di terze parti per poter aggirare la politica di sicurezza. Anche in questo caso, però, l’immagine sarà sempre nera.

Chi l’ha vista grazie ad abilitazione l’ha descritta così: in pratica quando qualcuno fa uno screen, non viene mai notificato al destinatario ma il tentativo di acquisire uno screenshot viene immediatamente bloccato, in nome proprio della privacy.

Anche il tentativo di registrare lo schermo all’apertura di una visualizzazione una volta che l’immagine o il video è bloccato per impostazione predefinita. “Puoi comunque acquisire schermate di conversazioni – precisa wabetainfoanche se contengono alcuni messaggi che scompaiono, poiché la nuova funzionalità è limitata alla visualizzazione di immagini e video una sola volta”.

Su WhatsApp, dunque, non sarà più possibile Non puoi inoltrare, esportare o salvare, immagini e video una sola volta come sempre. Il destinatario può comunque scattare una foto utilizzando un dispositivo mobile secondario, quindi sempre meglio prestare attenzione. WhatsApp ti da’ una mano, al resto devi pensarci tu.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here